Rocca Priora. Il Coro Polifonico “Vocaliter” alla cerimonia di apertura del “Festival Corale Internazionale”

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROCCA PRIORA | ZAGAROLO (RM) – Nell’ambito del Festival della Pace e della Fraternità 2015, il Coro Polifonico “Vocaliter” di Rocca Priora, diretto dal Maestro Federico Cecchini, ieri l’altro, si è esibito, con successo, alla Cerimonia d’apertura del “Festival Corale Internazionale”, tenuta nel Palazzo Rospigliosi di Zagarolo, mentre stasera, 13 Marzo 2015, alle ore 18.45, nella Chiesa Maria Assunta in Cielo di Rocca Priora, lo stesso Coro “Vocaliter” si esibirà, in gemellaggio, con il Coro “Wings of Song-Singers Marin Women Chorus” di Mill Valley – California – USA, diretto da Ian Pedersen Schiff , accompagnato da Alla Artemova. Sempre oggi, altre Corali straniere, in gemellaggio con quelle italiane, si esibiranno a Rocca di Papa, Cave e Frascati.

Programma Festival ZagaroloIl 14 Marzo, alle ore 20.30, nella Basilica di Sant’Agnese fuori le Mura di Roma, Via Nomentana 349, si esibiranno quattro Corali americane e il Coro “Ottava Nota” di Rocca di Papa, diretto dal Maestro Fabio De Angelis. La finale del Festival Corale Internazionale si terrà il 15 Marzo, alle ore 16.30, nel Teatro Principe di Palestrina, con l’esibizione dei quattro Cori americani e tre Cori italiani. L’evento è stato organizzato da Music Contact International, con il patrocinio della Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini e del Comune di Rocca Priora – Assessorato alla Cultura.

Estate Insieme 2022 ColleferroEstate Insieme 2022 Colleferro

Il Maestro Federico Cecchini, particolarmente impegnato nel campo musicale, oltre il Coro “Vocaliter” e la Scuola di Musica, dirige brillantemente anche la locale Banda Musicale Folkloristica “Corbium”, che quest’anno rivivrà particolari momenti, legati alla Memoria del suo passato, essendo l’anno 2015 dedicato, dall’Assessorato alla Cultura, diretto da Federica Lavalle, proprio alla Memoria del passato e di tutti gli avvenimenti che hanno segnato la storia del paese. E la Banda musicale, da oltre un secolo è stata parte integrante della vita locale.

Luciana Vinci