• Senza categoria

Rocca Priora Calcio. La Juniores gioca sabato a San Basilio per centrare le semifinali

Nola FerramentaNola Ferramenta

Rocca Priora Calcio Juniores in festa. Mister Belli sollevato

Rocca Priora Calcio Juniores in festa. Mister Belli sollevato

ROCCA PRIORA (RM) – Un risultato che sta strettissimo. La vittoria casalinga per 2-1 sull’Ardappio, ottenuta martedì scorso, non basta alla Juniores Primavera di mister Marcello Belli che ora è costretta a vincere sul campo del San Basilio per classificarsi al primo posto del triangolare, passare il turno e accedere alle semifinali per il titolo regionale di categoria.

«Servivano due gol di scarto – rimarca mister Belli -, ma purtroppo dopo essere andati in vantaggio grazie alla rete di Barone, l’Ardappio ha pareggiato i conti con un eurogol da grande distanza. La squadra, comunque, ha reagito immediatamente e con Nesta si è riportata avanti già prima dell’intervallo. Nel secondo tempo abbiamo tentato in ogni modo di andare ancora a bersaglio, anche se a quel punto servivano altre due reti (il San Basilio aveva vinto 4-2 con l’Ardappio, ndr), ma abbiamo sciupato troppo e ora abbiamo un solo risultato in vista di sabato».

Dopodomani, infatti, il Rocca Priora farà visita al San Basilio nel match decisivo del triangolare. E tra l’altro sarà senza mister Belli in panchina, causa impegno personale.

«Al mio posto ci sarà Adriano Mari, tecnico degli Allievi – comunica l’allenatore della Juniores Primavera -. Abbiamo vinto venti partite nel girone di campionato e siamo convinti che possiamo ottenere un successo anche sul campo del San Basilio. Troveremo un ambiente caldo, ma noi andremo lì per imporre il nostro gioco: poi se gli avversari si dimostreranno più bravi, stringeremo loro la mano».

Qualcuno potrebbe anche pensare che la Juniores Primavera, dopo la splendida cavalcata del campionato (e la promozione nella prossima Juniores regionale), ha la pancia piena.

«In realtà c’è un po’ di stanchezza per una stagione che è stata molto intensa sia per i ragazzi che per il sottoscritto – rimarca Belli -, ma in tutti noi c’è la voglia di arrivare fino in fondo a queste finali per mettere una sorta di “ciliegina” su questa magnifica stagione».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top