Piglio. Allontanato dalla moglie per minacce e stalking, due giorni dopo vìola il provvedimento. 52enne del luogo arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

PIGLIO – Nel pomeriggio di ieri, 30 Settembre, a Piglio, i militari della locale Stazione Carabinieri in esecuzione di una specifica ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, hanno tratto in arresto un 52enne del luogo.

L’uomo (già censito per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali), non ha osservato la misura cautelate del divieto di avvicinamento alla ex moglie, cui era stato sottoposto due giorni prima, per i reati di “minacce atti persecutori”.

L’arrestato, espletate le formalità di rito veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top