• Senza categoria

Marino. A Palazzo Colonna la premiazione del concorso pittorico letterario “C’era una volta…e c’è ancora” [FOTO]

 

MARINO (RM) – Profumo di vitalità e gioia a Palazzo Colonna oggi, 20 Maggio, con la premiazione del concorso pittorico letterario per le scuole materne e primarie “C’era una volta…e c’è ancora”.

Inserita nel Progetto Scuole 2013/2014 indetto dall’assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione guidato da Arianna Esposito, l’iniziativa ha previsto per le materne l’elaborazione di un libro figurato di fiabe da realizzare facendo leva sulla fantasia, immaginazione e creatività dei bambini. Agli alunni delle primarie, invece, il compito di ideare una fiaba originale ispirata a temi inerenti Ambiente, Giustizia, Solidarietà e Libertà.

Un progetto che, grazie alla collaborazione di dirigenti e insegnanti e all’entusiasmo dei bambini, ha visto arrivare a Palazzo Colonna numerosi elaborati, sottoposti all’attenzione della commissione esaminatrice composta dagli scrittori marinesi Marco Gavotti e Martina Michelangeli.

Ritenuti tutti simbolicamente vincitori in virtù del significato profondo dell’iniziativa indirizzata a consolidare l’operatività sinergica tra Istituzione e Scuola, i piccoli studenti sono stati accolti nell’Aula Consiliare della Residenza Municipale dall’assessore Esposito insieme al collega alle Attività Produttive Giuseppe Bartolozzi e ai consiglieri comunali Umberto Minotti ed Emiliano Pagliarini.

Ad aggiudicarsi il primo premio della sezione riservata alle scuole primarie, le classi VA /VB /VC della scuola “Massimo D’Azeglio” (Istituto Comprensivo Marino Centro) con l’elaborato “L’unione fa la forza – L’albero saggio”.

Il secondo posto del podio, è stato conquistato dalla classe II°B del plesso “Repubblica” (Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole) con l’opera “La collana dalle cinque pietre preziose”. Terza classificata la scuola primaria paritaria “Nostra Signora di Betlemme” con l’elaborato “Agili Soli”.

Menzioni speciali per “La città dei Sogni”, l’elaborato realizzato dalla II°A del plesso Repubblica (Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole) per la trattazione dei temi legati alla natura e per le Maestre Pie Venerini con “Pritt e il pianeta di ghiaccio” per la creatività, bellezza estetica e originalità dell’elaborato.

Per la sezione dedicata ai bimbi delle materne, primo posto per “La luna Giovanna” lavoro realizzato dalla Scuola dell’Infanzia “Massimo D’Azeglio” (Istituto Comprensivo Marino Centro). Secondo classificato “A spasso per Marino con GiBi e Doppia W nonno Vittorio vieni anche tu” realizzato dalla Scuola dell’Infanzia “Vascarelle” mentre il terzo posto è stato assegnato a “La storia di Codicino” realizzata dalla Scuola dell’Infanzia “Santa Lucia”.

Menzioni speciali per la Scuola dell’Infanzia Sandro Pertini per il lavoro riferito al Bicentenario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Un attestato di partecipazione è stato consegnato a tutte le scuole che hanno aderito all’iniziativa mentre a quelle vincitrici, in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, Palazzo Colonna donerà materiale didattico necessario allo svolgimento delle attività.

Dopo il ringraziamento a dirigenti, docenti così come a bambini e genitori, l’assessore Esposito, di concerto con i componenti la commissione giudicante, nel recare i saluti agli intervenuti da parte del vice sindaco Fabrizio De Santis, ha sottolineato il valore dell’iniziativa volta a stimolare la fantasia e la creatività degli studenti. Con l’invito a non sottovalutare le preziosità connesse alla formazione scolastica e alla lettura.

Presente all’iniziativa il dirigente dell’Istituto Comprensivo Marino Centro, professor Giuseppe Di Vico.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top