Elezioni Europee ed Amministrative 2024Elezioni Europee ed Amministrative 2024

Marino. Esercizio abusivo della professione. I Carabinieri chiudono un falso studio medico odontoiatrico e denunciano il titolare

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

MARINO – I Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno denunciato un 52enne, residente ad Albano Laziale, per esercizio abusivo di una professione sanitaria.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

I militari della Stazione Carabinieri di Albano Laziale e Marino, unitamente ai colleghi del Nucleo Carabinieri Antisofisticazione e Sanità di Roma, a Marino, dopo aver notato una targa esterna con l’indicazione di uno studio medico in una palazzina condominiale hanno fatto accesso ai locali, verificando che all’interno era stato allestito un vero e proprio studio, completo di poltrona odontoiatrica ed attrezzature cliniche.

Accertando che lo stesso studio medico era privo di qualsivoglia autorizzazione sanitaria, acquisite alcune cartelle cliniche e sentiti alcuni pazienti, i Carabinieri hanno verificato che sarebbero state praticate, nel corso del tempo, attività cliniche da parte di personale non qualificato e non odontoiatra, anche da parte del gestore dei locali, con diploma da odontotecnico, per questo deferito all’Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo di una professione.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Nei confronti dello studio dentistico “clandestino” è stata disposta ordinanza di cessazione immediata e chiusura dell’attività, elevando una sanzione amministrativa per 60mila euro.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e, la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza.