• Senza categoria

Lottizzazioni abusive. A Sperlonga posti sotto sequestro 24 villini ed indagate 28 persone…

Nola FerramentaNola Ferramenta

Carabinieri-Corpo-forestale-dello-stato-f

SPERLONGA (LT) – 24 villini posti sotto sequestro e 28 persone indagate per lottizzazione abusiva in un’operazione congiunta del Nucleo Investigativo della Forestale e dei militari della locale Stazione dei Carabinieri condotta stamane, 25 Ottobre, a Sperlonga.

I villini, situati in Via Tiresia (zona Nuova Sperlonga), sarebbero stati realizzati in maniera difforme rispetto a quanto previsto dal progetto nel quale si prevedeva la costruzione di una struttura alberghiera.

L’inchiesta, condotta dalla procura di Latina, ha comportato anche l’iscrizione nel registro degli indagati, per lottizzazione abusiva, di 28 persone tra le quali, oltre agli acquirenti dei villini, figurerebbero anche: due responsabili dell’Ufficio Tecnico del Comune di Sperlonga: Antonio Faiola e Massimo Pacini entrambi responsabili in periodi diversi dell’ufficio tecnico del Comune di Sperlonga; Luca Faiola, 30enne del posto, nella qualità di progettista e direttore dei lavori del cambio di destinazione d’uso; Raffaele Iuliano, 40enne residente ad Aversa, amministratore della Truglia srl, amministratore della società Immobildi (proprietaria e committente dei lavori), e della Idea srl (ditta esecutrice sia dei lavori di trasformazione); Giovanni De Paola, 46enne di Aversa, in qualità di sottoscrittore per conto della Immobildi dei rogiti di vendita; Fabio Motti, 31enne di Aversa, in qualità di amministratore della Immobildi e sottoscrittore dei rogiti; Giuseppe Quarto, 46 anni residente ad Aversa, nella qualità di legale rappresentante della Giulia Immobiliare sas acquirente di alcune abitazioni a seguito del recesso dalla società Immobildi. Venti infine, sono gli acquirenti degli appartamenti: 17 campani, 2 di Gaeta, ed uno del varesotto.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

Ad alcuni degli indagati sarebbe stato anche contestata un’ipotesi di reato per corruzione.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top