• Senza categoria

Latina. Rompe l’antitaccheggio e indossa i capi d’abbigliamento sotto i suoi… Arrestato giovane romeno all’Oviesse di Latinafiori

Nola FerramentaNola Ferramenta

Oviesse_latinafiori

LATINA | ANZIO (RM) – La Polizia di Stato – Questura di Latina, nel tardo pomeriggio di ieri ha tratto in arresto per furto il pregiudicato 22enne Petrica Musiu.

L’uomo è stato sorpreso dagli agenti della Polizia di Stato in uno dei camerini dell’Oviesse, nel noto centro commerciale del capoluogo pontino “Latina Fiori”.
Il giovane, dopo aver rotto i sistemi antitaccheggio, ha indossato, sotto i propri abiti, altre due paia di pantaloni ed un giubbotto per un valore complessivo di circa 200 euro. Gli agenti della Volante intervenuti hanno rinvenuto all’interno del camerino anche gli attrezzi che l’uomo ha utilizzato per rompere l’antitaccheggio.

Dopo aver restituito al personale dell’attività commerciale i capi di abbigliamento rubati, il giovane è stato portato negli uffici della Questura dove è stato identificato per Petrica Musiu nato in Romania nel 1993, pregiudicato, residente ad Anzio. Avvisata l’Autorità Giudiziaria il giovane romeno è stato tratto in arresto per furto e ristretto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato domani mattina per direttissima.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top