• Senza categoria

Il Sindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale Ignazio Marino ha assegnato 7 deleghe ai consiglieri metropolitani

Nola Ferramenta Natale 2021Nola Ferramenta

Città Metropolitana di Roma Capitale

ROMA – Va via via delineandosi la figura istituzionale della Città Metropolitana di Roma Capitale. Com’è noto gli organi di governo di questa istituzione sono: il Sindaco Metropolitano (il Sindaco eletto di Roma Capitale – oggi Ignazio Marino), il Consiglio Metropolitano (24 consiglieri eletti dai Sindaci e dai consiglieri dei Comuni del territorio, tra i Sindaci e i Consiglieri comunali in carica) e la Conferenza Metropolitana (composta da tutti i Sindaci dei 121 Comuni della Città Metropolitana).

Stagione Teatrale Vittorio VenetoStagione Teatrale Vittorio Veneto

Ieri il Sindaco metropolitano, Ignazio Marino, ha assegnato le deleghe ai seguenti Consiglieri della Città metropolitana di Roma Capitale.

mauro-alessandri-312Mauro Alessandri
Nato a Monterotondo il 21 Ottobre del 1980, è sindaco di Monterotondo riconfermato al secondo mandato. Nelle elezioni del 5 Ottobre dello scorso anno è stato eletto consigliere della città Metropolitana di Roma Capitale e successivamente, nominato dal Sindaco Ignazio Marino, Vice Sindaco dell’Ente. Insegna lettere italiane e storia in Istituti superiori del territorio della provincia di Roma. Oltre a ricoprire la carica di vice Sindaco, è delegato ai Rapporti con gli Enti Locali, Patrimonio, Lavori Pubblici, Edilizia Scolastica, Sviluppo di politiche della sicurezza integrata e Polizia Metropolitana.

Maria-Gemma-Azuni-312Maria Gemma Azuni
Eletta Consigliera Metropolitana, è anche Consigliera al Comune di Roma Capitale, inoltre ricopre la carica di Segretaria d’Aula dell’Assemblea Capitolina di Roma e fa parte del gruppo di Sinistra Ecologia Libertà dell’Assemblea Capitolina. Vice Presidente Commissione delle Elette e della I° CCP Bilancio, Membro della IV° CCP Ambiente, della X° CCP Personale, Statuto e Sport e della Commissione Speciale Riforme Istituzionali e Roma Capitale. A lei, il Sindaco Ignazio Marino ha affidato le deleghe allo Sviluppo Sociale, Immigrazione e Integrazione, Pari Opportunità, Politiche in materia di partecipazione, trasparenza e anticorruzione.

massimiliano-borelli-312Massimiliano Borelli
Consigliere Metropolitano, nel 1996 è nominato consigliere comunale della città di Albano; eletto nelle successive elezioni amministrative del 1998, ricopre il ruolo di consigliere delegato allo spettacolo ed eventi culturali; rieletto nel 2000, 2005 e 2010; dall’Aprile 2010 ricopre il ruolo Istituzionale di Presidente del Consiglio Comunale. Ha maturato esperienze amministrative e di relazioni istituzionali, in vari Enti pubblici. In questa consiliatura presso la Città Metropolitana è stato delegato dal Sindaco Ignazio Marino ad occuparsi delle Politiche delle Risorse Umane, Formazione e Politiche del Lavoro.

Michela-Califano-312Michela Califano
Nel 2008 è stata eletta consigliera comunale a Fiumicino, è Vice Presidente della commissione consiliare “Scuola e Cultura”, vice presidente della commissione consiliare “Lavori Pubblici” e membro della commissione consiliare “Edilizia e Mobilità”. Riconfermata consigliera comunale è stata nominata del 2013 Presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino. Eletta al consiglio Metropolitano di Roma Capitale, il Sindaco Metropolitano l’ha delegata alla Pianificazione e gestione ecosostenibile dei sistemi ambientali e sistemi di informatizzazione e digitalizzazione.

svetlana-celli-312Svetlana Celli
Consigliera comunale nell’assemblea Capitolina è stata eletta Presidente della Commissione Personale, Statuto e Sport del Campidoglio. È inoltre Vicepresidente della Commissione VII – Patrimonio, Politiche Abitative e Progetti Speciali e membro della Commissione XII – Turismo, Moda e Relazioni Internazionali, oltre che componente della ‘Commissione delle Elette‘ e componente della ‘Commissione Speciale Metro C’. Nella città Metropolitana di Roma si occuperà, come delegata dal Sindaco Marino di Sviluppo della Rete della mobilità Metropolitana e viabilità, Politiche giovanili e Strutture sportive.

Marco-Palumbo-312Marco Palumbo
Nel 1993 è stato eletto per la prima volta come consigliere del Municipio IV (oggi III), fino a ricoprire la carica di Vice Presidente dello stesso Municipio nel 2006 con delega ai Lavori pubblici e membro della Commissione sport commercio e cultura e Politiche Sociali,. Dal 2008 al 2012, è stato eletto consigliere alla Provincia di Roma, ed ha lavorato nella Commissione Cultura Sport e politiche giovanili oltre ad occuparsi dei beni Comuni e tutela dell’ambiente. Dal 2013 è membro dell’Assemblea Capitolina ed è stato eletto consigliere metropolitano, dove è stato delegato dal Sindaco Ignazio Marino ad occuparsi di Sviluppo economico e Attività produttive, Protezione Civile e Difesa del suolo. Tra le competenze anche caccia e pesca e agricoltura.

Giovanni-Paris-312Giovanni Paris
Nel 1993 è iniziata la sua esperienza amministrativa come consigliere circoscrizionale nel XV Municipio (attuale XI).
Dal 1995 al 2000 è stato eletto Presidente della XV Circoscrizione e riconfermato dal 2001 al 2013, quando è stato eletto consigliere Capitolino e nominato Presidente della Commissione Roma Capitale e Riforme Istituzionali.
Il sindaco Metropolitano Ignazio Marino gli ha affidato le deleghe alla Pianificazione strategica e territoriale e Bilancio.

 

Il Sindaco Ignazio Marino si è riservato le deleghe al contenzioso, Progetti Europei, Comunicazione Istituzionale, Patrimonio (relativamente a Palazzo Valentini e Villa Altieri). Oltre a politiche educative e Sviluppo culturale e attività turistiche.

I consiglieri delegati, non riceveranno indennità per il ruolo a loro assegnato.

Inoltre si sono insediati presso la città Metropolitana di Roma Capitale, il Capo di Gabinetto Dott. Luigi Fucito ed il vice Dott. Andrea Anemone. Tutti e due i Dirigenti, svolgeranno l’incarico a costo zero.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top