• Senza categoria

Gaeta. Ha 68 anni ed è di Fondi la donna ritrovata seminuda chiusa in un casolare a ridosso di Viale America [Foto]

Nola FerramentaNola Ferramenta

GAETA (RM) – Nella serata di ieri, Domenica 7 Settembre, un uomo si è recato presso la locale Tenenza dei Carabinieri per denunciare di aver sentito dei lamenti provenire da un rudere sito a ridosso di Viale America.

I militari sono subito intervenuti sul posto segnalato ed effettivamente, dietro una porta in legno chiusa dall’esterno con un lucchetto in acciaio, si udiva una donna che implorava di poter uscire. In collaborazione con i Vigili del Fuoco i Carabinieri hanno forzato il lucchetto e liberato la donna.

Dimostrava un’età apparente di circa 70 anni, era seminuda, non ricordava le proprie generalità, né il motivo perché si trovasse lì, né da quanto tempo.
Versava in un evidente stato confusionale.

Sono intervenuti anche i sanitari del 118 che l’hanno presa in cura, mentre i Carabinieri della Tenenza, agli ordini del Ten. Carmine Manzi, hanno iniziato ad indagare sulla vicenda.

Secondo gli accertamenti effettuati dai militari si è scoperto che la donna si sarebbe allontanata “volontariamente” dall’ospedale “Dono Svizzero di Formia” presso il quale era ricoverata.

È di Fondi, ha 68 anni e, secondo alcune testimonianze, non sarebbe nuova ad episodi simili… Anche se resta da chiarire come abbia potuto chiudersi dall’esterno con un lucchetto di acciaio…

 

Potrebbero interessarti anche...

Top