Forte scossa di terremoto nel Centro Italia. Magnitudo 4.4. Epicentro Balsorano (Aq) ad una profondità di 14 Km

Nola FerramentaNola Ferramenta

Una forte scossa di terremoto si è verificata alle 18:35 del pomeriggio di oggi, 7 Novembre, a Confine tra le Province de L’Aquila e Frosinone.

Secondo quanto diramato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la sua magnitudo è stata di ML 4.4 ed il relativo epicentro si trova 5 km a Sud Est di Balsorano (AQ), ed a 5 Km a Nord Ovest di Pescosolido (FR), ad una profondità di 14 Km.

Il sisma è stato avvertito in gran parte del Basso Lazio fino a Roma, ed in buona parte dell’Appennino abruzzese.
Secondo i sismologi non vi sarebbe alcun collegamento con il terremoto de L’Aquila.

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

Con lo stesso epicentro erano state registrate nelle 24 ore precedenti scosse più lievi, di magnitudo 2/3.

Il Sindaco di Balsorano, Antonella Buffone, già dalla mattinata di oggi, aveva disposto un’ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata di domani. Al momento non si registrano particolari danni a cose o persone.

Dati:
07-11-2019 17:35:21 (UTC)
07-11-2019 18:35:21 (UTC +01:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 41.78, 13.61 ad una profondità di 14 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

[IN AGGIORNAMENTO]

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
66 Km a S di L’Aquila (69753 abitanti)
68 Km a NE di Latina (125985 abitanti)
70 Km a E di Velletri (53303 abitanti)
70 Km a E di Tivoli (56533 abitanti)
77 Km a E di Guidonia Montecelio (88673 abitanti)
79 Km a SW di Chieti (51815 abitanti)
82 Km a E di Aprilia (73446 abitanti)
89 Km a E di Anzio (54211 abitanti)
91 Km a SW di Pescara (121014 abitanti)
93 Km a E di Pomezia (62966 abitanti)
93 Km a SW di Montesilvano (53738 abitanti)
94 Km a E di Roma (2864731 abitanti)
98 Km a S di Teramo (54892 abitanti)
99 Km a NW di Caserta (76326 abitanti)

Potrebbero interessarti anche...

Top