Forte scossa di terremoto nel Centro Italia. Magnitudo 4.4. Epicentro Balsorano (Aq) ad una profondità di 14 Km

Nola FerramentaNola Ferramenta

Una forte scossa di terremoto si è verificata alle 18:35 del pomeriggio di oggi, 7 Novembre, a Confine tra le Province de L’Aquila e Frosinone.

Secondo quanto diramato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la sua magnitudo è stata di ML 4.4 ed il relativo epicentro si trova 5 km a Sud Est di Balsorano (AQ), ed a 5 Km a Nord Ovest di Pescosolido (FR), ad una profondità di 14 Km.

Il sisma è stato avvertito in gran parte del Basso Lazio fino a Roma, ed in buona parte dell’Appennino abruzzese.
Secondo i sismologi non vi sarebbe alcun collegamento con il terremoto de L’Aquila.

Con lo stesso epicentro erano state registrate nelle 24 ore precedenti scosse più lievi, di magnitudo 2/3.

Il Sindaco di Balsorano, Antonella Buffone, già dalla mattinata di oggi, aveva disposto un’ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata di domani. Al momento non si registrano particolari danni a cose o persone.

Dati:
07-11-2019 17:35:21 (UTC)
07-11-2019 18:35:21 (UTC +01:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 41.78, 13.61 ad una profondità di 14 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

[IN AGGIORNAMENTO]

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
66 Km a S di L’Aquila (69753 abitanti)
68 Km a NE di Latina (125985 abitanti)
70 Km a E di Velletri (53303 abitanti)
70 Km a E di Tivoli (56533 abitanti)
77 Km a E di Guidonia Montecelio (88673 abitanti)
79 Km a SW di Chieti (51815 abitanti)
82 Km a E di Aprilia (73446 abitanti)
89 Km a E di Anzio (54211 abitanti)
91 Km a SW di Pescara (121014 abitanti)
93 Km a E di Pomezia (62966 abitanti)
93 Km a SW di Montesilvano (53738 abitanti)
94 Km a E di Roma (2864731 abitanti)
98 Km a S di Teramo (54892 abitanti)
99 Km a NW di Caserta (76326 abitanti)

Potrebbero interessarti anche...

Top