• Senza categoria

Fiuggi. Crolla il Palaterme. La Polizia evita la tragedia. Evacuate in tempo oltre 800 persone

Nola FerramentaNola Ferramenta

Palaterme Fiuggi

FIUGGI (FR) – Sono le 17 quando le insistenti piogge provocano un consistente avvallamento della cupola centrale del Palaterme. In pochi minuti il livello dell’acqua aumenta ed il forte peso incrina le parti metalliche della tensostruttura.

All’interno è in corso una manifestazione agonistica con 800 persone. Scatta l’allarme al 113.

Immediato l’intervento delle Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di Fiuggi che, giunte sul posto, verificano la pericolosità della struttura e procedono ad allontanare gli occupanti.
Vengono allertati subito i Vigili del Fuoco che constatano l’inagibilità del Palatenda.
Momenti di panico.

La gente esce impaurita, qualcuno tenta di rientrare: si tratta degli organizzatori che in ogni modo vogliono recuperare il materiale utilizzato per l’allestimento della manifestazione.
Vengono bloccati dai poliziotti che li allontanano e proprio durante queste operazioni cede la cupola centrale.

Un forte boato, poi quintali di acqua precipitano da un’altezza di dieci metri all’interno della struttura invadendo l’area dove fino a pochi minuti prima si erano svolte le esibizioni degli atleti.
Sarebbe stata una tragedia ma il rapido intervento della Polizia di Stato ha evitato il peggio mettendo in salvo gli 800 occupanti.

Ora l’area è transennata e messa in sicurezza.

Era già accaduto un paio di anni fa, quanto la struttura cedette sotto il peso della neve. Allora il Palatenda era vuoto… Questa volta si tratta davvero di una tragedia sfiorata…

 

Potrebbero interessarti anche...

Top