Su Facebook: «Discari-chiamo democraticamente l’Amministrazione Comunale di Colleferro…»

Nola FerramentaNola Ferramenta

post-cambiamo-colleferro

COLLEFERRO (RM) – Stamane ci siamo piacevolmente imbattuti nel signor Rullo Salvatore (link a profilo facebook •>) membro del Gruppo “Cambiamo Colleferro •>” nel social più famoso del mondo.

Partendo da una improbabile “discussione”, intavolata tra i commenti alla condivisione di un articolo di “buon compleanno”, il Signor Salvatore ha chiuso quella conversazione nel modo che volentieri riceviamo e pubblichiamo più sotto.

RICEVIAMO PUBBLICHIAMO

(Click per ingrandire)

[Cogliamo l’occasione per comunicare al Signor Salvatore Rullo, e a tutti gli altri lettori e/o “facebookkiani” di turno, che ospitiamo ben volentieri commenti, articoli, lamentele e quant’altro nelle tre sezioni evidenziate nella foto a lato. Anche questi “articoli” verranno da noi condivisi nei gruppi che gentilmente ci offrono la loro ospitalità affinché siano date, al materiale ricevuto, le massime visibilità e condivisione, sia per collocazione geografica sia, dove possibile, per argomentazione…] • La nostra e-mail •>

Di seguito il testo che ci ha proposto il Signor Salvatore Rullo.

«MI pubblichi questa -) : Pensiero di un cittadino – Cambiamo Colleferro –

QUANDO A COLLEFERO Piove – Piove…capita ! è un fenomeno naturale..
MA , nel paese SGARRUPATO – IMMONDEZZATO E MAL AMMINISTRATO di COLLEFERRO diventa sempre un PROBLEMA.
Hai presente un paese che non ha più di 50 metri consecutivi di strade urbane senza buche – dossi – toppe o avvallamenti cosa diventa con un po’ di pioggia ? – .
Hai presente un paese con rotonde stradali problematiche e mal fatte e che si allagano dopo pochi minuti di pioggia ? –
Hai presente un paese con i pozzetti di scarico che, se non si puliscono , creano allagamenti in più punti con le strade che diventano torrentelli ?
Hai presente un paese dove , invece di pensare alle strade “ sgarrupate “ si fanno dossi (!) spendendo chissà quanto ? a che mi servono i dossi prima di mettere a posto le strade sgarrupate ?
Hai presente un paese dove l’area di sosta dei mezzi pubblici davanti alla stazione ( centinaia di chili di ferraglia ) NON serve né a ripararsi dalla pioggia e né a fare un po’ d’ombra al lavoratore pendolare e o al viaggiatore che arriva nel paese SGARRUPATO ! – DISASTRATO – IMMONDEZZATO E MAL AMMINISTRATO di COLLEFERRO .

CAMBIAMO COLLEFERRO ! DISCARI-CHIAMO democraticamente l’ Amministrazione Comunale, prima lo facciamo e meglio è… per Colleferro».

F.to Salvatore Rullo

 

Potrebbero interessarti anche...

Top