Emergenza Coronavirus. Primo caso all’Ospedale di Colleferro. È un 72enne di Piglio già trasferito allo “Spallanzani”

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – È stato registrato questa mattina il primo caso di Coronavirus a Colleferro.

Si tratta di un 72enne di Piglio, ricoverato presso l’Ospedale di Colleferro lo scorso 10 Marzo. Dopo essere risultato positivo al tampone è stato trasportato presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma. Non ha avuto altri contatti con il nostro territorio.

Lo ha comunicato anche il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna in un post sulla pagina del Comune, nel quale rinnova l’“invito” alla cittadinanza a rimanere a casa.

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

 

Potrebbero interessarti anche...

Top