Emergenza Coronavirus. A spasso senza valida motivazione. Due 19enni di Segni ed una pari età di Colleferro denunciati dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO | SEGNI – Ancora gente, spesso ragazzi, in giro senza una valida motivazione rientrante tra quelle previste dal DPCM del 9 Marzo.

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro in queste ultime ore hanno denunciato tre 19enni, due ragazzi di Segni ed una ragazza di Colleferro, che tentavano di giustificare con futili motivi la loro presenza a diporto.

Evidentemente, né il rischio del contagio né il provvedimento penale rappresentano un deterrente sufficiente…

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

 

Potrebbero interessarti anche...

Top