Due morti e due feriti gravi nelle ultime 24ore sulle strade della Ciociaria. I centauri hanno la peggio…

Nola Ferramenta ShopNola Ferramenta Shop

FROSINONE24 ore da brivido a causa dei gravi incidenti stradali che si sono verificati in Ciociaria.
A Coreno Ausonio, nel pomeriggio di ieri, Domenico Parente di 62 anni è finito nella scarpata con il suo scooter perdendo la vita.
A Paliano, all’alba di oggi, sulla strada delle Mole ha perso la vita Mario Martini, un agricoltore che viveva in Località Colle Mortola.
Sulla Superstrada Ferentino-Sora una motociclista ha avuto un incidente ed ora versa in gravi condizioni in ospedale.
A Cassino, sempre in mattinata, un 65enne di Piedimonte San Germano è rimasto gravemente ferito a seguito dell’impatto tra lo scooter che stava guidando ed un camion.

A Coreno Ausonio, l’incidente mortale si è verificato intorno alle 18,45 del pomeriggio di ieri, 7 Agosto.
Domenico Parente 62enne del luogo, mentre percorreva Via Sierra (tra Coreno ed Ausonia), per cause ancora non del tutto chiare – ma non è escluso un malore – ha perso il controllo dello scooter sul quale stava viaggiando finendo nella scarpata lato strada.
Di quanto accaduto si è resa conto una donna che percorreva il medesimo tratto viario ed alla sua richiesta di soccorso sono prontamente intervenuti i Carabinieri della Stazione di San Giorgio a Liri, i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118 che hanno immediatamente richiesto l’eliambulanza… I tentativi di rianimare la vittima dell’incidente non sono serviti: il 62enne – operaio Fca a poche settimane dalla pensione – ha esalato l’ultimo respiro.

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Sull’onda del FUORITUTTO - 8-28 Agosto 2019

A Paliano, intorno alle 5,30 della mattinata di oggi, 8 Agosto, Mario Martini – un agricoltore che viveva in Località Colle Mortola – mentre percorreva la strada delle Mole a bordo del suo trattorino veniva investito da un’auto che dopo l’urto finiva nella scarpata.
Il trattorino è andato completamente distrutto ed il suo conducente è morto poco dopo l’impatto, rendendo vano il tentativo di salvarlo messo in atto dai sanitari del 118. Sul luogo dell’incidente si sono portati anche gli agenti della Polizia Locale ed i Carabinieri della Stazione di Paliano che stanno indagando per ricostruire esattamente l’accaduto.
I due mezzi sono stati posti sotto sequestro, mentre il corpo del povero Mario Martini si trova presso la morgue dell’ospedale di Frosinone.

A Cassino, sempre questa mattina, intorno alle 9, sulla SS6 Casilina all’altezza del Km. 136,5, un pensionato di 67 anni di Piedimonte San Germano, mentre era alla guida del suo scooter, ha impattato violentemente contro un autocarro finendo sotto di esso tra gli assi anteriore e posteriore.
Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri, la Guardia di Finanza, i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118 che – considerate le gravi condizioni dell’uomo a terra – hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza per trasportare il ferito in codice rosso in un ospedale della Capitale.

In territorio comunale di Alatri, sulla superstrada Ferentino-Sora, all’altezza della località Le Pigne, nel primo pomeriggio di oggi a richiedere l’intervento dell’eliambulanza è stato un incidente occorso ad una 23enne alla guida di una moto.
La giovane, D.M., ha perso il controllo della Ducati Monster finendo rovinosamente sull’asfalto.
Sul luogo dell’incidente si sono subito recati gli agenti della Polizia Stradale ed i sanitari del 118 che hanno deciso di trasportare in eliambulanza la giovane presso l’ospedale di Latina dove è giunta in gravissime condizioni.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top