• Senza categoria

Due “allegri” 40enni romani su uno scooter rubato in contromano non si fermano all’alt. Arrestati dalla Polizia. Uno dei due è sorvegliato speciale…

Nola FerramentaNola Ferramenta

Roma. Via Cutigliano

Roma. Via Cutigliano

ROMAA bordo di uno scooter stavano percorrendo via Cutigliano, nelle adiacenze di via della Magliana, contromano ed a forte velocità quando sono stati intercettati da una pattuglia della Polizia di Stato che ha intimato loro l’alt.
I due, però, non si sono fermati, anzi hanno accelerato nel tentativo di divincolarsi e fuggire.

Questa manovra azzardata, però, gli ha fatto perdere il controllo del mezzo e i due sono andati a sbattere proprio contro lo sportello anteriore della Volante.

Bloccati dagli agenti, sono stati identificati e accompagnati negli uffici del Commissariato San Paolo dove, al termine degli accertamenti, sono stati arrestati.
Il mezzo sul quale viaggiavano presentava il blocchetto di accensione manomesso ed è risultato rubato.

Oltre che dall’accusa di ricettazione i due, entrambi romani, di 40 e 42 anni, dovranno inoltre rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento dei beni dello stato.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

Altre verifiche sul nominativo hanno portato alla luce il fatto che uno dei due fermati, ovvero il 42enne, è sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel comune di Roma e già in passato era risultato inottemperante a tale obblighi.
Le indagini comunque proseguono.

Gli investigatori, infatti, cercheranno di rintracciare persone rimaste vittime recentemente di reati nella zona per verificare l’eventuale coinvolgimento dei due.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top