• Senza categoria

Dai domiciliari al carcere. Due arresti a Ferentino a cura dei militari della Compagnia Carabinieri di Anagni

Nola FerramentaNola Ferramenta

carabinieri-notte

FERENTINO (FR) – Nella serata di ieri e durante la notte, in Ferentino, i militari della locale Stazione Carabinieri, supportati dai militari della Compagnia di Anagni, sono stati impegnati in un servizio di controllo del territorio, durante il quale sono state tratte in arresto due persone:

• un 50enne del luogo, detenuto agli arresti domiciliari per il reato di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori, veniva sorpreso a cena presso l’abitazione di un suo conoscente. L’uomo veniva tratto in arresto per il reato di evasione ed al termine delle formalità di rito, trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa del rito direttissimo;

• un 40enne del luogo, censito per reati contro la persona, su ordine di custodia cautelare emesso dalla Corte D’Appello di Roma, perché responsabile di reiterate violazioni della misura alternativa alla detenzione cui era sottoposto. L’arrestato veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

Nel corso del servizio, venivano altresì eseguiti controlli alla Circolazione Stradale procedendo al sequestro di diverse autovetture prive di copertura assicurativa ed elevate sanzioni per mancato uso delle cinture di sicurezza e utilizzo di telefoni cellulari durante la guida.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top