Corruzione e frode negli appalti per le strade dell’Astral. Il Sindaco di Morolo Anna Maria Girolami esprime solidarietà al dipendente coinvolto nell’indagine

Nola FerramentaNola Ferramenta

MOROLOCon riferimento alla vicenda della quale abbiamo riferito in questo articolo [•>], l’Amministrazione comunale di Morolo esprime solidarietà al dipendente comunale coinvolto nell’indagine.
Pubblichiamo di seguito il relativo comunicato stampa.

«Esprimiamo piena fiducia nella magistratura ma, allo stesso tempo, solidarietà al nostro dipendente comunale Ignazio Moriconi».
L’amministrazione comunale di Morolo guidata dal sindaco Anna Maria Girolami si schiera a fianco del tecnico comunale da anni impiegato modello a disposizione della cittadinanza.
Sostegno pieno nei confronti di una persona onesta e lavoratore dalle qualità morali indiscusse: «Se verranno accertati errori nella gara d’appalto – sottolinea l’amministrazione morolana – si tratterà esclusivamente di errori lavorativi che chiunque può commettere e non certamente voluti per indirizzare la gara.
Sulle qualità morali del nostro dipendente non si deve speculare perché sappiamo di trovarci di fronte ad un uomo onesto e un lavoratore onesto.
Aspettiamo che la magistratura faccia il suo corso consapevoli che nulla è stato fatto contro la legge».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top