Controlli del fine settimana a cura dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro e delle Stazioni dipendenti

Nola FerramentaNola Ferramenta

Auto-Carabinieri-Compagnia-Colleferro-f

COLLEFERRO | GORGA | LABICO | VALMONTONE (RM) – Nel corso del weekend i Carabinieri della Compagnia di Colleferro, agli ordini del Cap. Emanuele Meleleo, hanno svolto un servizio di controllo nei comuni di Colleferro, Segni, Valmontone.

Una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro ha denunciato due automobilisti, un uomo e una donna, poiché sorpresi alla guida delle loro autovetture in stato di alterazione psico-fisico da assunzione di bevande alcoliche e stupefacente, i coefficienti riscontarti con l’ausilio dell’apparato etilometro era pari al doppio di quelli previsti dalla legge.

Una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Labico, a seguito di sinistro stradale, ha denunciato il conducente di un veicolo poiché sorpreso alla guida con un tasso alcolico tre volte superiore a quello massimo previsto dalla legge.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

Nel contempo una pattuglia dei Carabinieri di Gorga ha controllato uno straniero, di nazionalità romena, a seguito degli accertamenti svolti anche presso l’Ufficio Stranieri della Questura di Roma è stato denunciato per inosservanza del decreto di espulsione dal territorio nazionale.

Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno inoltre segnalato al Prefetto di Roma un giovane di Valmontone trovato in possesso di una dose di stupefacente del tipo cocaina. Complessivamente sono state controllate più di 100 autovetture.

Il servizio, complessivamente, è stato svolto da 9 pattuglie ed è stato finalizzato anche al controllo delle zone più isolate del territorio di competenza in particolare dei comuni di Colleferro e Artena al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top