Concorso “Bufale in Rete: come riconoscerle!”. Due classi del Liceo Scientifico di Colleferro tra gli 8 premiati a livello nazionale alla Camera dei Deputati

Nola Ferramenta ShopNola Ferramenta Shop

COLLEFERRO (RM) – Sono appena stati premiati alla Camera dei Deputati (in diretta streaming), dalla Presidente Laura Boldrini, gli studenti delle Classi 2a E e 4a E dell’Istituto di Istruzione Superiore di Via delle Scienze (Liceo Scientifico Marconi) di Colleferro.

Si sono classificati al secondo posto, a pari merito, al Concorso Nazionale “Bufale in Rete: come riconoscerle!” dedicato alle Scuole Secondarie di 1° Grado (Scuole Medie) ed alle Scuole Secondarie di 2° Grado (Scuole Superiori).

Il concorso – bandito dalla Ibsa Foundation e dall’Istituto Pasteur Italia – aveva l’obiettivo di far scoprire alle giovani generazioni come studiare le scienze correttamente, ma con un approccio curioso, divertente, comics!

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Sull’onda del FUORITUTTO - 8-28 Agosto 2019

Potevano prendere parte al concorso gli studenti di tutte le scuole italiane (medie e superiori) in forma individuale o di gruppo.
Il concorso era finalizzato alla realizzazione di un fumetto sul tema: “Bufale in rete: come riconoscerle!” ovvero come individuare le notizie o false informazioni scientifiche che circolano su internet.
Lo scopo era quello di sottolineare l’importanza di saper dare ai ragazzi tutti gli strumenti necessari per navigare correttamente in rete, distinguendo i siti che offrono una rigorosa informazione scientifica da quelli che diffondono disinformazione e false verità.
Il fumetto, a colori o in bianco e nero, doveva essere realizzato sviluppando al massimo 6 tavole.

Vincitori del Concorso Nazionale “Bufale in rete: come riconoscerle!”

Vincitori del Concorso Nazionale “Bufale in rete: come riconoscerle!”

Ebbene, degli 8 fumetti risultati vincitori (vedi foto qui sopra •>), ben 2 sono stati realizzati dagli studenti delle classi 2a E e 4a E dell’Istituto di Istruzione Superiore di Via delle Scienze di Colleferro, supportati dagli insegnanti Ugo Giambelluca, Elisabetta Schietroma e Massimo Giorgi. Si sono classificati al 2° posto a pari merito.

I premi in palio:
1° Classificato: 5mila euro offerti dalla Ibsa Foundation
2° Classificato: 1 microscopio ottico da laboratorio, offerto dall’Istituto Pasteur Italia
3° Classificato: 1 giornata di formazione scientifica.

Davvero Complimenti!

Potrebbero interessarti anche...

Top