Colleferro. Un nuovo servizio di trasporto pubblico locale servirà anche l’area del polo logistico…

Nola FerramentaNola Ferramenta


COLLEFERRO – A partire dal 1
 Agosto è attivo, grazie al contributo della Regione Lazio, un nuovo servizio di Trasporto Pubblico Locale che servirà l’area del polo logistico di Colleferro e le aree limitrofe.

Incluso nel servizio c’è anche il potenziamento del trasporto dei ragazzi dell’Ipia, in attesa dello spostamento dell’istituto vicino le altre scuole superiori a Colle dell’Elefante.

Un servizio fortemente voluto dall’amministrazione comunale per rendere più sostenibile il viaggio di chi, ogni giorno, per motivi di studio o lavoro, percorre la Via Casilina e la Via Palianese.

Sono state realizzate un totale di 5 nuove fermate oltre a quella esistente dell’IPIA, con capolinea alla stazione di Colleferro; il programma è già stato divulgato sui canali ufficiali del Comune e sarà affisso nelle aree di sosta.

“Rafforzare la mobilità sostenibile della città è un impegno perseguito anche tramite queste iniziative – si legge nel comunicato-.

Siamo consapevoli che l’utilizzo dell’auto privata è il mezzo principale di spostamento per andare a lavoro, invitiamo tuttavia i cittadini a provare un modo nuovo di muoversi ed a comunicarci eventuali aggiustamenti da fare per migliorare il servizio.

Miglioriamo insieme il nostro modo di muoverci riducendo la nostra impronta ecologica sul pianeta!”

F.to Il Sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna
Il Vicesindaco e Assessore alla Mobilità Sostenibile, Giulio Calamita
L’Assessora all’Istruzione, Formazione e Diritto allo Studio, Diana Stanzani
L’Assessore allo Sviluppo Economico e Attività Produttive, Marco Gabrielli