Colleferro. Ultraottantenne investito mentre attraversa sulle strisce pedonali al “Colosseo”. Sul posto gli agenti della Polizia Locale

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Poco prima delle ore 9 della mattinata di oggi, 1 Ottobre, su Corso Garibaldi, nell’immediata prossimità della rotonda di Piazzale Matteotti, una persona di oltre 80 anni è stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali.

Siamo davanti al Caffè Italia, il traffico è molto intenso, anche in considerazione del mercato settimanale; l’anziano decide di attraversare Corso Garibaldi. Dall’altra parte della strada c’è la fermata degli autobus. Una signora si ferma per farlo attraversare.
L’uomo inizia a percorrere le strisce pedonali che lo avrebbero dovuto condurre sul ciglio opposto ma, giunto poco oltre il centro della carreggiata, viene investito da un Renault Clio che viaggiava verso il centro città.

Lo sfortunato pedone viene scaraventato a terra riportando un trauma cranico nella parte alta laterale sinistra della testa, e lamenta un forte dolore alla spalla dallo stesso lato. La persona alla guida della Clio si ferma per prestare soccorso
Passanti ed automobilisti chiamano il 118 e, nonostante il caos delle auto, l’ambulanza giunge immediatamente sul posto per trasferire l’investito presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Colleferro.

Sul luogo dell’incidente giungono puntualmente anche gli agenti della Polizia Locale che, oltre ad effettuare tutti i rilievi del caso, gestiscono con non poche difficoltà il traffico.
Poco più in là c’è anche un’auto della Polizia di Stato: tra l’altro il figlio del malcapitato è un agente di Polizia.

Nel frattempo, dalle prime notizie trapelate, l’anziano protagonista dell’incidente non sembra essere fortunatamente in pericolo di vita.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top