Colleferro. Tentava di sottrarre la pistola ad un agente Polfer, arrestato sloveno 35enne

Nola FerramentaNola Ferramenta

Uomini sui binari

COLLEFERRO (RM) – Stamattina intorno alle ore 7.30 gli operatori del Posto di Polizia Ferroviaria di Colleferro diretto dal Sost. Comm. Giuseppe Capuano intervenivano sulla linea ferroviaria ad alta velocita nei pressi del Comune di Colonna dove era stata avvistata una persona di sesso maschile intenta a cammnare lungo i binari causando il rallentamento dei vari treni ad alta veolocita anche in considerazione dell’elevata situazione di pericolo per un possibile investimento.

Veniva subito effettuata una battuta alla ricerca della persona segnalata, alla quale partecipava anche personale della sottosezione Polfer di Rima Tiburtina.
Intorno alle ore 9.30 veniva rintracciato un uomo A.T. di circa 35 anni di origine slovena che non sapeva giustificare il motivo della sua presenza sulla sede ferroviaria.

Gli operanti anche in virtù del fatto che risultava sprovvisto di qualsaisi documento di identificazione decidevano di accompagnarlo presso gli uffici Polfer di Roma.
Nell’atto di salire in macchina il fermato, con gesto repentino, cercava di sfilare la pistola dalla fondina dell’operatore Polfer. Ne scaturiva una violenta colluttazione a seguito della quale lo stesso veniva bloccato e tratto in arresto.

Da successivi controlli risultava trattarsi di soggetto molto pericoloso e gravato da svariati provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria, alcuni recentissimi.
Come da disposizioni impartite dalla Pocura della Repubblica competente, veniva associato al carcere di Velletri in attesa di rito direttissimo che verrà effettuato domani presso il Tribunale di Velletri.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top