Colleferro. Spacciavano marijuna a minori, due fratelli arrestati dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta
La marijuana sequestrata dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro
La marijuana sequestrata dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro

COLLEFERRO (RM) – I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno intensificato i servizi di controllo del territorio al fine di prevenire il fenomeno dello spaccio di stupefacente. Dopo alcuni servizi di osservazione, organizzati anche a seguito di preziose segnalazioni fatte da cittadini di Colleferro, nella serata di ieri, i militari del Nucleo Operativo hanno arrestato due fratelli del posto rispettivamente di 18 e 20 che cedevano dosi di marijuana ad altri ragazzi del posto minori di 16 anni. Gli uomini dell’Arma hanno fermato alcuni ragazzi, tutti minorenni, i due controllati, sono stati trovati con piccole quantità di marijuana e sono stati segnalati alla prefettura di Roma come prevede l’art. 75 del Testo unico in materia di stupefacenti. Grazie al controllo fatto a casa dei due fratelli arrestati sono stati trovati altri 150 grammi di stupefacente, già pronto per essere immesso nell’illecito mercato e un ingente somma di denaro composta da banconote di piccolo taglio. Per i ragazzi si sono aperte le porte della casa Circondariale di Velletri, ove rimarranno a disposizione della Autorità Giudiziaria competente.

 

Giulio Iannone

Cognome: IANNONE. Nome: GIULIO. Nato a: COLLEFERRO (Roma). Il: 12 giugno 1963. Stato Civile: Coniugato, tre figli. Hobbies: Webmaster, Informatica, Rotary Club, Lettura, Vela, Sub, Tv Sat. Giornalista iscritto all'Albo dal: 1991. Altri incarichi: VicePresidente Nazionale dell'A.C.A.S.