Colleferro. Ruba un monopattino ma non fa in tempo a dileguarsi. 32enne tunisino arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un cittadino tunisino di 32 anni, di fatto in Italia senza fissa dimora e con pregiudizi specifici, con l’accusa di furto aggravato commesso all’interno di un noto esercizio commerciale nella città di Colleferro.

Il malfattore, approfittando della presenza di molte persone, è entrato in azione ed ha rubato un monopattino, del valore di circa 800 euro.

La vittima, accortasi del furto, ha chiesto subito aiuto ai Carabinieri tramite il 112 e si è messa all’inseguimento del ladro.

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, impegnati nei quotidiani servizi di controllo e prevenzione del territorio, dopo aver ricevuto la segnalazione hanno raggiunto l’indirizzo indicato dalla vittima e sono riusciti a bloccare il 32enne nei pressi della stazione ferroviaria.

Dopo l’arresto il giovane è stato condotto in caserma, mentre il monopattino e il meccanismo d’allarme del velocipede, rinvenuto nelle tasche dell’arrestato, è stato restituito al proprietario.

L’indomani, all’esito del giudizio innanzi al Tribunale di Velletri, per il 32enne, in attesa di giudizio definitivo, è scattato il divieto di dimora nel Comune di Colleferro.

(immagine di repertorio)

 

Potrebbero interessarti anche...

Top