Colleferro. Nuova viabilità sulla SS6 Casilina tra il bivio per l’A1 e quello per il parco giochi. Ripristinato il doppio senso di circolazione

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Dal pomeriggio di Lunedì 17 Giugno, una serie di interventi ha cambiato la circolazione stradale sulla Statale Casilina nel tratto compreso tra il bivio per l’Autostrada A1 e quello per il parco giochi di Valmontone, tra il Km 48,200 al Km 47,300.

È stato ripristinato il doppio senso di marcia sul tratto antico della Via Casilina.

La decisione è stata presa dal Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, dopo i vani tentativi di far sistemare il tratto viario in questione a cura dell’Anas, l’ordinanza n. 115 del 13 Giugno 2019 [qui •>].

Com’è noto dall’Aprile dello scorso anno la Casilina è tornata ad essere strada statale di competenza dell’Anas (e non più di Astral – Azienda Strade Lazio Spa), e proprio l’Anas, bypassando i tratti dal fondo stradale disconnesso costruiti qualche anno fa dal Comune di Colleferro, ha predisposto corretta segnaletica sia per il doppio senso sia per i nuovi svincoli venutisi a creare.

La Polizia Locale, che ha collaborato con Anas, raccomanda cautela agli automobilisti in prossimità degli svincoli, questi ultimi differenti da quelli ai quali si era abituati fino ad oggi, e soprattutto per gli automobilisti provenienti da Valmontone, in quanto la strada è, fin dall’inizio del tratto viario interessato, tornata a doppio senso di circolazione e non più a senso unico.

Il limite di velocità massima e di 60Km/h.

Dopo il ripristino completo di tutta la carreggiata in Via Carpinetana Sud (a cura di Acea), e dopo l’intervento di lunedì scorso, il Sindaco ha annunciato che nelle prossime settimane, con i fondi degli oneri di urbanizzazione, verranno asfaltate una serie di strade altre della città.

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top