Colleferro. “Nel blu… dipinto di blu”, una bella manifestazione organizzata per la X Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo [Foto]

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (RM) – “Nel blu… dipinto di blu”, è questo il titolo della manifestazione svoltasi a Colleferro, in Piazza Italia, Domenica 2 Aprile in occasione della X Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, sancita dall’Assemblea Generale dell’O.N.U. nel 2007.

Purtroppo il tempo incerto non ha permesso di utilizzare la piazza per tutti gli eventi previsti, ma sotto gli ampi portici del Comune si sono potuti allestire i vari stand e distribuire materiale a scopo divulgativo.

Il disturbo noto come autismo fu identificato dallo psichiatra Leo Kanner, in un articolo del 1943 e a più di sessant’anni da quella definizione ci sono ancora molte incertezze sulla classificazione del disturbo, e soprattutto sulle sue cause. I sintomi dell’autismo compaiono di solito prima dei tre anni, riguardano inizialmente difficoltà di linguaggio e di comunicazione, e un’apparente difficoltà di contatto emotivo, sia con i genitori sia con i coetanei, ma spesso la diagnosi risulta assai difficoltosa.

Presente all’evento il Vicesindaco Diana Stanzani, il Presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Stendardo e le associazioni Strada Facendo, il Cerchio Magico, il Centro diurno Spazio Aperto, la Ludoteca comunale, A.GE-Associazione Genitori, Unitalsi tutti facenti parte del Forum della Disabilità, fortemente voluto dal Comune di Colleferro-Assessorato ai Servizi Sociali per monitorare le problematiche che affrontano sia le persone con disabilità che le loro famiglie.
Hanno partecipato all’iniziativa anche le classi dell’Istituto Comprensivo Colleferro 2 con elaborati dei ragazzi.

Il Comune di Colleferro ha aderito anche all’iniziativa “Accendi il Blu” che prevede l’illuminazione di blu dei principali monumenti delle città nel mondo ed anche il Palazzo Comunale si è illuminato di blu nel fine settimana.

Tanti i giochi, tra cui quelli sensoriali, e gli elaborati in mostra, frutto del lavoro dei ragazzi e degli adulti realizzati con la guida degli operatori dei Centri diurni socio operativi che li seguono con competenza e passione. Emozionanti i pannelli che Strada Facendo ha realizzato e appeso con mollette su un filo blu, dove accanto alla foto dei ragazzi una frase …., ne abbiamo scelta una quale messaggio di speranza per un futuro dove le diversità siano superate con la solidarietà : «Guardami, sorridimi, ascoltami, i miei occhi ed il mio sorriso ti parlano di me…» !

E tra sorrisi e giochi è arrivato il momento emozionante ed allegro del lancio di tanti palloncini blu ed anche il sole ha regalato il suo caldo abbraccio, quasi a voler rendere ancora più bello il loro salire su, su nel cielo blu!!!

Eledina Lorenzon

Civico 90 - Colleferro - Via Carpinetana Sud 90

 

Potrebbero interessarti anche...

Top