Colleferro. Motociclismo. Il colleferrino Alessandro Ioghà ha vinto il Campionato Italiano Gruppo 4 Regolarità nella classe Open

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Il colleferrino Alessandro Ioghà nel motociclismo ha vinto il Campionato Italiano Gruppo 4 Regolarità nella classe Open.

Una stagione iniziata scherzando, con i soci del moto club “Tommaso Piccirilli”, con gli amici e soprattutto con il tecnico Massimo Tulli. Poi pian, pian il campionato ha preso una forma diversa.

La prima gara con l’acqua segna uno zero, nelle due successive a Vallelunga e Magione finisce a podio, poi la splendida vittoria di Adria ed infine una gara da “calcolatore” a Misano la scorsa domenica, così il colleferrino Alessandro Ioghà ha portato a casa il titolo italiano del Gruppo 4 Regolarità nella classe Open, in sella alla sua Yamaha R6, curata tecnicamente dalla Tulli Racing di Colleferro.

«Alessandro – ha affermato Paolo Pelacci, Presidente Regionale FMI – ha da sempre la passione delle due ruote e la sua collezione di moto ne è testimone.
Lo scorso anno ha deciso di cimentarsi in gara, sempre nel campionato velocità Gruppo 4 ed è andato subito forte, anche se la stagione era iniziata e non poteva ambire a grandi risultati in ottica campionato.
Quest’anno, da subito, io stesso gli ho detto che con “un po’ di testa” avrebbe fatto un eccellente campionato e così è stato, anzi se non avesse accusato uno zero nella prima prova, la sua vittoria sarebbe stata ancora più netta, in un campionato molto combattuto, dove su cinque prove troviamo cinque distinti vincitori e questo testimonia ancor meglio le qualità del pilota di Colleferro…».

(click sull’immagine per ingrandire)

 

Potrebbero interessarti anche...

Top