Colleferro. Manifestazione in difesa dell’Ospedale. Associazione Italiana Genitori (A.Ge.): «Uniti sin dalla nascita…»

Nola FerramentaNola Ferramenta
Colleferro Manifestazione Ospedale AGe

Un momento della manifestazione

COLLEFERRO (RM) – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Sezione di Colleferro dell’Associazione Italiana Genitori (A.Ge.).

Estate a Teatro

«In questi giorni di forte fermento, di fronte a quanto previsto nel piano di riordino della Sanità Regionale, presentato dal Presidente Zingaretti, l’A.Ge di Colleferro, che sin dal suo esordio nel 2007, col Convegno Nazionale degli Ospedali d’Italia denominato “Progetto Andrea”, si è mossa a sostegno della nostra Pediatria, non può restare in silenzio!

Spostare i quattro reparti, rispettivamente di Pediatria, Ginecologia, Ostetricia e Neonatologia, dell’Ospedale di Colleferro a Palestrina, per quanto si presuma possa essere rispondente a decisioni “alte”, rischia di ridurre il valore della persona senza darle il diritto di nascere. In una società in cui il nostro sistema familiare è sottoposto a variabili equilibri, essere genitori oggi vuol dire non avere paura di sperare e avere il coraggio di dare alla luce. La realizzazione di un contesto emotivamente costruttivo è il frutto di corresponsabilità, Colleferro è un Comune, l’Ospedale un’istituzione, la vita è un diritto!

Nascere in un polo ospedaliero già adeguatamente strutturato è una nostra possibilità, che può continuare ad essere una realtà locale. Alle nostre coscienze il proseguo, nel frattempo il Direttivo dell’A.Ge con un gruppo di volontari ha partecipato alla manifestazione “Pro Ospedale” prevista per l’odierna mattinata».

F.to Serena Zurma – Presidente A.Ge. Colleferro

Potrebbero interessarti anche...

Top