Colleferro. L’Assessore Zeppa risponde a Girardi sulla segnaletica orizzontale: «Ironizzare sulla sicurezza stradale è fuori luogo…»

Nola FerramentaNola Ferramenta

Assessore-Umberto-Zeppa-f

COLLEFERRO (RM) – Con riferimento all’articolo pubblicato ieri, 25 Febbraio, nel quale pubblicavamo un comunicato stampa del Consigliere Comunale Aldo Girardi (Colleferro 2.0)(consultabile qui •>), ci giunge oggi in redazione la risposta dell’Assessore all’Urbanistica e Lavori Pubblici Umberto Zeppa. La pubblichiamo di seguito.

«Credo che ironizzare su una questione così delicata come la sicurezza stradale sia fuori luogo e non è educativo per i giovani cittadini.
Per quanto riguarda il problema legato a Via Fontana dell’Oste , la segnaletica verticale consente ai pedoni e agli automobilisti di vedere gli attraversamenti pedonali.

Considerando che la velocità da mantenere in città deve essere sotto i 50 Km orari, a questa velocità è possibile controllare il mezzo evitando potenziali incidenti.
La strada in questione presenta tre rotatorie per limitare la velocità degli autoveicoli, segnale luminoso di attraversamento pedonale e due dossi che sono dei deterrenti per evitare eccessi di velocità.

La Giunta Comunale ha dato mandato al Comando di Polizia Locale di intensificare i controlli della velocità attraverso apparecchiature elettroniche per aumentare ancor di più la sicurezza stradale.

Sono certo che il Consigliere di minoranza Girardi conosce molto bene le procedure che l’Amministrazione Comunale deve seguire per ottenere beni e servizi che prevedono, per identificare un potenziale fornitore, l’avvio di un Bando pubblico tramite il mercato elettronico. Procedure che necessitano di tempi specifici.
In merito a questo problema informiamo i cittadini che sono state attivate tutte le procedure per dare avvio al bando di gara.

Da tempo il problema è sotto la lente di ingrandimento da parte del Comune ma ci sono dei tempi tecnici ai quali non possiamo sottrarci.
Discorso a parte per Corso Garibaldi, le opere di rifacimento del manto stradale sono terminate da appena due settimane circa.

Sono certo che il Consigliere Girardi è a conoscenza che la vernice per le strisce pedonali non può essere utilizzata al termine dei lavori ma devono trascorrere dei tempi tecnici di assestamento del manto stradale prima di applicare la segnaletica stradale».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top