Colleferro. Incantastrada 2013, chiusura ufficiale e bilancio dell’Amministrazione Comunale (FOTO)

Nola FerramentaNola Ferramenta
Il Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti
Il Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti rieletto membro del Consiglio delle Autonomie Locali (Cal)

COLLEFERRO (RM) – Si è chiusa ieri, con una grande festa in piazza Italia dedicata ai bambini, la lunga serie di festeggiamenti organizzati dall’Amministrazione comunale durante tutto il periodo natalizio.

Nel giorno dell’Epifania, come già in altri momenti durante il mese di dicembre, la piazza comunale ha fatto da punto di ritrovo per tutti i bambini in cerca di divertimenti, giochi e intrattenimenti vari. Organizzate con il supporto della Piper Animation, le tante animazioni previste hanno occupato piacevolmente le ore pomeridiane trascorse dai bimbi all’aperto, tra una corsa sugli scivoli del parco giochi gonfiabile e una seduta dal “Truccomagico”. In attesa dell’arrivo della Befana, i giovani hanno ammirato i bellissimi cavalli, condotti dai loro cavalieri, che hanno sfilato attorno alla piazza, ricordando che, in una lontanissima epoca, i re Magi proprio il 6 gennaio giunsero a cavalcioni dei loro cammelli per adorare il Bambino Gesù. Il giorno prima, sempre dedicata a loro, era stata allestita una grande festa presso il palazzetto dello sport.

«Come ogni anno non abbiamo voluto far mancare i divertimenti gratuiti per i più piccoli – commenta in proposito il sindaco Mario Cacciotti – perché il Natale è soprattutto la festa dei bambini. Non poteva, dunque, non esserci anche stavolta la grande festa dedicata ai bimbi di ogni età, che da tempo ormai organizziamo nel palazzetto, durante la quale possono giocare e divertirsi con i loro coetanei, intrattenuti da bravi ed esperti animatori».

Colleferro. L’Assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Necci
Colleferro. L’Assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Necci

Soddisfatto per il buon esito dell’iniziativa anche l’assessore alle Politiche giovanili Vincenzo Necci, che ha promosso nell’intero periodo festivo “Un sorriso per Natale”, con giochi, animazioni all’aperto e per le strade, in collaborazione con la Piper Animation, il Comitato Quarticciolo Ippoterapia e l’Associazione Twirling.
«I bambini si sono divertiti molto con le animazioni che avevamo preparato per loro – dice in proposito – sia quelle già in uso come i giochi gonfiabili che quelle introdotte più di recente, come le passeggiate sui pony e sul carretto di Babbo Natale. L’entusiasmo che abbiamo letto sui loro volti ci ripaga di ogni sforzo fatto per poter realizzare tutto ciò, soprattutto in un periodo di oggettiva difficoltà a reperire fondi per qualsivoglia manifestazione».