Colleferro. Festa di S. Anna. Festeggiati i 30 anni di attività di Ford Car Service con un cena di beneficenza in favore delle Associazioni “Crescendo insieme” e “Strada Facendo”

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – È stata davvero una serata piacevole quella organizzata per il 28 Luglio in Piazza Mazzini dal Comitato per i festeggiamenti in onore di S. Anna in collaborazione con il Comitato di Quartiere “Piazza Mazzini”.

La Ford Car Service di Ernesto Scipioni, in occasione del 30° anniversario di attività, e l’Albergo Ristorante La Noce, hanno sponsorizzato una cena di beneficenza il cui ricavato sarà destinato alle Associazioni “Crescendo insieme” e “Strada Facendo” che si occupano rispettivamente del sostegno alle famiglie con bambini affetti dalla Sindrome di Down e di quelle con persone diversamente abili.

A condurre la serata, allietata dalla partecipazione degli Stornellatori Romani, è stato il “mattatore” autoctono Stefano Raucci che ha accompagnato le oltre duecento persone intervenute lungo i diversi “intermezzi” dedicati ad interventi, premiazioni, aste, …

Al fine di raccogliere fondi, oltre alla cena, è stata organizzata una lotteria della quale i biglietti vincenti verranno estratti nella giornata finale della Festa di S. Anna, Lunedì 1° Agosto. Nella stessa direzione è stata la messa all’asta della maglietta di gioco n. 21 del giocatore della Lazio Sergej Milinković-Savić.

Tra uno stornello romano e l’altro, la serata sul palco si è aperta con un estratto dello spettacolo Count Down di “Crescendo Insieme”.
C’è stato il saluto del Sindaco Pierluigi Sanna che, invitato sul palco, insieme al Presidente del Comitato S. Anna, Gianni Ambrosetti, ha poi “accompagnato” Raucci fino alla fine della serata che è proseguita con la “premiazione”, con targhe ricordo e motivazione, per i nostri “orgogli colleferrini” non solo nello sport da Simone Pieragostini, a Matteo Falera, a Luisa Righetti, a Massimo Ciccotti, a Jacopo Carlini, a Marco Sabene.

Ancora targhe e premi per la Presidente della Pro-Loco Cristina Sabbioni, Don Luciano Lepore, il regista Dario Biello, Don Marco Fiore, due ultranovantenni, dei quali uno alla finestra (Mattia) ed uno assente (Lucia), ed ancora per il compianto Spartaco Rosati nonché lo stesso Stefano Raucci.
Dulcis in fundo il festeggiato, Ernesto Scipioni, al quale il Comitato ha deciso di donare un’opera appositamente realizzata da Gold Lady di Fabio Turri e Giampiero Pelacci.
I ringraziamenti da parte delle associazioni destinatarie della serata di beneficenza – “Crescendo insieme” e “Strada Facendo” – e gli Stornellatori Romani hanno chiuso il sipario.

Davvero una bella serata che ben apre il week end della Festa di S. Anna che si sposta in Largo Unitalsi (Piazzale della piscina comunale):

  • Sabato 30 Luglio con Cristina D’Avena, accompagnata nei suoi concerti dal gruppo “Gem Boy”;
  • e Domenica 31 Luglio con l’impareggiabile comicità di Uccio De Santis con il suo “Mudù”, alle ore 22, dopo il Tributo a Lucio Battisti di Umanamente Uomo (alle ore 20,30).

Gran finale Lunedì 1° Agosto al Tempietto, alle ore 21, con la serata danzante di Dado Music Band e, come detto, l’estrazione della lotteria.