Colleferro. Ecco perché partecipare allo screening cardiovascolare gratuito “Il Cuore nelle tue mani”. Prossimo appuntamento Sabato 9 Novembre

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – In una conferenza stampa che si è tenuta nella mattinata di ieri, 6 Novembre, presso l’Aula consiliare del Comune di Colleferro è stato presentato “Il Cuore nelle tue mani”, lo screening cardiovascolare – frutto di un programma elaborato dall’Istituto Superiore di Sanità – che la Regione Lazio ha deciso di sperimentare nella Asl Rm 5 nell’ambito degli interventi collettivi di prevenzione.

In effetti persone apparentemente sane hanno la possibilità di andare incontro a malattie gravi del sistema cardiocircolatorio se non vengono individuati e presi in carico da parte dei loro medici.

Effettuare questo screening significa informarsi preventivamente sul proprio stato di salute cardiologico e sulla relativa proiezione nei successivi 10 anni.

Al termine dello screening ciascun utente verrà assegnato ad una “classe di rischio” A, B o C con gravità crescente:

  • A” stato di salute cardiologica nella norma;
  • B” stato di salute cardiologica a rischio;
  • C” stato di salute cardiologica molto a rischio.

Verrà quindi redatta una relazione/lettera destinata al medico curante nella quale verrà evidenziato lo stato di salute cardiologica dell’utente per gli eventuali provvedimenti da adottare.

Al fine di effettuare questo screening sono stati organizzati degli appositi “Open Day” – a Vicovaro (2), Palombara Sabina (3) e a Colleferro (4) – in occasione dei quali i cittadini di quei comuni di età compresa tra i 45 ed i 59 anni – che non siano già in cura per diabete, ipertensione e patologie cardiache – sono invitati a sottoporsi ad una particolare visita medica nel corso della quale verranno chieste informazioni relative agli stili di vita, verranno valutati la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, il peso e l’altezza nonché misurati, con una puntura indolore sul dito indice, la glicemia il colesterolo ed i trigliceridi.

In particolare a Colleferro il programma degli “open days” è già partito lo scorso Sabato 26 Ottobre e continuerà questo Sabato 9 Novembre (orario 8-13/14-17 – Distretto Sanitario, Via degli Esplosivi – Palazzina Rosa), per poi proseguire nei giorni di Sabato 23 Novembre e Sabato 7 Dicembre, negli stessi orari e nel medesimo luogo.
I colleferrini interessati allo screening sono circa 4mila e, per gestire gli accessi, gli operatori hanno deciso di suddividere gli utenti secondo l’anno di nascita come meglio specificato nella seguente tabella.

In occasione del lancio dell’iniziativa, il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna ha dichiarato di credere «fortemente in queste iniziative di prevenzione promosse nel settore della salute pubblica che contribuiscono a migliorare la condizione sociosanitaria della nostra comunità. Mi auguro quindi che in città siano sempre più frequenti».

Al riguardo il Vicesindaco con delega alla Sanità Diana Stanzani ha affermato che «“Il Cuore nelle tue mani” è un’iniziativa di prevenzione che permetterà ai cittadini di Colleferro di avvantaggiarsi di uno screening cardiovascolare completo, rapido per conoscere il proprio stato di salute cardiovascolare.
Lo screening rappresenta il miglior mezzo per prevenire concretamente l’eventuale presenza di una patologia cardiovascolare».

La conferenza stampa di ieri è stata l’occasione per approfondire tutti i particolari dell’iniziativa.

Pubblichiamo di seguito i video degli interventi del Sindaco Pierluigi Sanna, del Dott. Stefano Battistini – Direttore del Dipartimento Prevenzione Asl – e della Dott.ssa Uliana Bianchi – Direttrice Sanitaria del Distretto Sanitario di Colleferro “G6” -.

Intervento del Sindaco Pierluigi Sanna

 

Intervento del Dott. Stefano Battistini

 

Intervento della Dott.ssa Uliana Bianchi

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top