Colleferro. Domenica 24 Ottobre, Bianco Rosso & Blues, organizzato dalla ProLoco, con il patrocinio del Comune, al mercato coperto della città

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (Eledina Lorenzon) – In arrivo Domenica 24 Ottobre l’evento Bianco Rosso & Blues, organizzato dalla ProLoco Città di Colleferro, con il Patrocinio del Comune di Colleferro, nella insolita location del Mercato Coperto, edificio storico progettato dall’ing. Riccardo Morandi.

Un incontro per degustare vino di alta qualità, ascoltare buona musica ed ammirare i quadri di artisti del territorio come Bianca Coggi, Roberto Colaiori, Raffaella Manca e Marco Polo Rivera.

La scelta del mercato vuole collocare l’evento in un ambiente che, da sempre, ha visto l’incontro di culture e non solo lo scambio di merci.

All’ingresso i visitatori riceveranno un calice da degustazione in vetro all’interno di una pettorina portabicchiere, con questa potranno girare tra le varie cantine per degustare i vini, fermarsi agli stand gastronomici, accompagnati dalla musica blues del duo Gianpiero Gotti e Alessandro Karbon.

L’ingresso sarà alle ore 12 fino alle ore 15 e poi dalle ore 19 alle ore 22.
È previsto un biglietto d’ingresso di 10 euro a mezzogiorno e 15 euro la sera che darà diritto alle degustazioni presso le cantine e ad assaggi di gastronomia offerti da Buffettiamo di Angelo Giordani & Figli, mentre sarà possibile all’interno acquistare cibo presso gli stands.

Alle 12 con ingresso gratuito i bambini potranno partecipare al laboratorio sulla vendemmia organizzato dalle socie della ProLoco. Sarà un’esperienza unica per i bambini vivere la vendemmia tra le mura del Mercato coperto e scoprire tutte le fasi della lavorazione dell’uva.

Saranno presenti le seguenti cantine: La Valle dell’Usignolo-Sermoneta, Pietra Pinta – Cori, Donato Giangirolami – Borgo Montello, Cincinnato – Cori, Casale del Giglio – Nettuno, Carpineti – Nettuno, Villa Gianna – Sabaudia, Sant’Andrea – Terracina, Azienda vinicola Schiavella Raffaele – Genazzano, Azienda Il Merlo – San Vito Romano, Bacco – Nettuno, Pileum – Piglio, Terre Antiche – Piglio, Selva di Paliano – Paliano, Cantine Massimi – Piglio, Casale della Ioria – Anagni, L’Avventura di Stefano Matturro – Piglio.

I biglietti potranno essere acquistati sia presso La bottega del vino in Via Sobrero 3-4 che presso La piccola cooperativa Il Domino al Bar dei Giardini di Largo Boccaccio.

Obbligo di green pass nel rispetto delle normative vigenti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top