Colleferro. Decoro Urbano: le priorità dei cittadini sono state inserite nella programmazione elaborata dall’Assessorato ai lavori pubblici

Nola FerramentaNola Ferramenta

Colleferro-Decoro-Urbano-Assessore-Zeppa-04

COLLEFERRO (RM) – L’Assessorato all’Urbanistica e Lavori Pubblici nel contesto della programmazione generale dell’Amministrazione ha inteso assegnare una particolare attenzione alle attività e agli interventi di manutenzione del verde pubblico.

Per la manutenzione delle aree verdi e l’eliminazione delle erbacce dai cigli delle strade e dei marciapiedi, la città è stata suddivisa in 3 zone, ognuna delle quali è stata affidata, per l’intero anno solare, ad un operatore scelto in base all’elenco che costituisce l’Albo dei fornitori; tali operatori, per l’esecuzione dei lavori, saranno vincolati a specifico capitolato d’appalto.

Umberto-Zeppa«I lavori – afferma l’Assessore Zeppa – sono già in corso e gli operatori sono stati selezionati con una metodologia che ci consente di sceglierli mediante il criterio della rotazione e parità di trattamento e di affrontare i costi con la massima oculatezza al fine di evitare spese inutili e, al tempo stesso, di tenere costantemente sotto controllo i conti pubblici».

Pierluigi-Sanna-02«Siamo sempre più convinti – dice il Sindaco Pierluigi Sanna – che, in una città moderna, dove le priorità sono il rispetto dell’ambiente e il decoro urbano, l’Amministrazione e il cittadino insieme devono collaborare e dare ognuno il proprio contributo concreto per tutelare il bene della collettività.
Si sottolinea anche l’intensificato impegno dei privati per la manutenzione degli spazi verdi ed in particolare delle tante rotatorie a loro affidati a scomputo dell’occupazione del suolo pubblico per spazi pubblicitari.
Sono stati ultimati i lavori per la rimozione dei ceppi presenti lungo Via Latina ed in adiacenza dei giardini di Largo Oberdan, derivanti dal taglio di alcuni alberi, di pino o di altra specie, con relativa copertura delle buche e ripristino della pavimentazione che garantisce la continuità del marciapiede.
Sono in corso, inoltre, i lavori di sistemazione generale dei due marciapiedi lungo Corso Turati che prevedono il ripristino dei bordi delle aiuole che cingono gli alberi, la pulizia dei marciapiedi dalle erbacce nonché la riorganizzazione dell’arredo urbano mediante la messa a dimora di piante e fiori in sostituzione di quelli secchi.
Sono stati acquistati e in attesa di consegna giochi per bambini che andranno a sostituire quelli danneggiati e non più funzionanti in alcuni giardini della città».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top