Colleferro. La corale “G.B. Martini” festeggia il 25° anno di attività con un calendario d’eccezione

Nola FerramentaNola Ferramenta
Corale Martini Budapest

Il concerto a Budapest

COLLEFERRO (RM) – Reduce dalla tournée in Toscana dove nella stupenda città di Piero della Francesca, Sansepolcro, ha partecipato alla manifestazione “Voci d’autunno”, la Corale G.B. Martini di Colleferro si appresta a chiudere l’anno dando vita a numerose e importanti manifestazioni che resteranno nella storia canora della Città di Colleferro.

Estate a Teatro

Il 2014, che è il 25° anno dalla nascita del Coro, è stato scandito da numerosi concerti e trasferte, ma le attività che sono in programma sono ancor più degne di nota. Menzioniamo, ultima ma non meno importante, la celebrazione con un concerto a fine anno del 50° anno della fondazione della Chiesa dedicata a Maria SS. Immacolata – Via Consolare Latina- Colleferro.

Questo fine settimana, l’11 Ottobre, presso la Parrocchia Maria SS. Immacolata, alle ore 21 si svolgerà il “19 incontro internazionale di polifonia e canto popolare” che ospiterà il “Coro Cantabile” proveniente da Torokbalint, cittadina ungherese vicinissima a Budapest, direttrice artistica Marianna Vekey.

Importantissima trasferta il 16 Ottobre: la Corale aprirà con il proprio repertorio di canti lirici il 9° Congresso internazionale “Central European Vascular Forum” presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum in Roma.

Il 22 Novembre si onorerà la ricorrenza di Santa Cecilia, patrona della musica, organizzando, come si faceva qualche anno addietro, presso l’hotel La Pace di Segni, una cena “con ricchi premi e cotillons”, chiunque voglia passere una serata all’insegna della convivialità potrà prendervi parte mandando una mail al seguente indirizzo: gbmartini@hotmail.com, il divertimento è assicurato.

Il 7 Dicembre, come consuetudine, alle ore 17 animerà la Messa in onore della ricorrenza del dogma cattolico, proclamato da Papa Pio IX l’8 Dicembre 1854, dell’Immacolata Concezione.

Il 19 Dicembre alle ore 21,00 ci si immergerà nell’atmosfera natalizia con il “Concerto di Natale” che avrà luogo nella bellissima Chiesa dell’Immacolata, verranno eseguite carole e musiche natalizie.

Per celebrare degnamente il 50° anno della fondazione della Chiesa dedicata all’Immacolata, che sempre ospita il coro, sia dando ai coristi l’opportunità di svolgere le prove nei locali adiacenti, sia di esibirsi all’interno della Chiesa per i numerosi eventi, la Corale G.B. Martini, magistralmente diretta dal M° Massimo di Biagio e accompagnata al pianoforte dal M° Andrea Bosso, animerà la Messa di fine anno alle ore 17,00 del 31 Dicembre alla quale seguirà un maestoso concerto con l’esecuzione del “Te Deum” H 146 composto da M.A Charpentier alla fine del 1600.

Non possiamo dimenticare di segnalare che il 2015 si aprirà grandiosamente per la Corale, che partecipando alla grande formazione “Cento voci in coro” il 6 Gennaio animerà la Messa dell’Epifania, presso la Chiesa Santa Maria del Popolo in Roma, dopo la celebrazione seguirà un concerto. Subito dopo i cantori si porteranno ai piedi della scalinata di Trinità de’ Monti per eseguire canti natalizi e popolari per la gioia dei turisti e dei passanti che accolgono sempre di buon grado questa esibizione. Un plauso al Maestro Massimo di Biagio e al Maestro Andrea Bosso che accompagnano il Coro in ogni sua esibizione, e lo seguono durante le prove. Un plauso anche ai componenti della Corale che si impegnano tutto l’anno, non senza sacrifici, per l’amore della musica.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top