Colleferro. Controlli dei Carabinieri nei locali notturni. 33enne arrestato con 52 grammi di coca nascosti negli slip

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Continua l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga nei pressi dei locali notturni.

I Carabinieri della Stazione di Colleferro hanno arrestato un 33enne italiano, senza occupazione e gravato da precedenti specifici, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio nei pressi dei locali notturni, all’una circa, i militari hanno notato subito movimenti ed incontri apparsi riconducibili a cessioni di stupefacente e hanno proceduto al controllo del 33enne.

Tradotto in caserma, negli slip occultava circa 52 grammi di cocaina che, dalle analisi tossicologiche, è risultata pura all’83%.
Posti sotto sequestro i 490 euro trovati in suo possesso ritenuti provento dell’attività delittuosa.

La sostanza stupefacente, destinata alla piazza di spaccio locale, avrebbe fruttato al dettaglio circa 4.500 euro.

Il pusher è stato trattenuto in camera di sicurezza e all’esito del giudizio, l’attività dei Carabinieri è stata convalidata, e il malfattore condannato in rito abbreviato ad un anno e otto mesi di reclusione con pena sospesa.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top