Colleferro. Sulla chiusura Commissariato di Ps il Sindaco Cacciotti ha incontrato i rappresentanti sindacali

Nola FerramentaNola Ferramenta
Il Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti

Il Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti


COLLEFERRO
(RM) – Questa mattina il sindaco Mario Cacciotti si è incontrato con i rappresentanti sindacali della Polizia di Stato e della Polizia ferroviaria per affrontare con loro la questione della preannunciata chiusura di alcuni Commissariati di zona, tra cui quello colleferrino.

Il Sindaco ha ascoltato le loro preoccupazioni, condividendole, e ha confermato la ferma decisione di opporsi al piano ministeriale, reso noto nei giorni scorsi.

«Faremo tutto quanto è necessario per impedire la chiusura della sede di Colleferro – ha detto loro Cacciotti – se necessario anche scendendo in piazza con una manifestazione. Il Commissariato di Colleferro è oltremodo importante per questo territorio, sia per la sicurezza delle migliaia di cittadini che vi abitano, ma anche quale riferimento per svariate attività a servizio della popolazione. Se dovesse entrare in funzione il piano, così come è stato concepito dal Ministero, tra Frosinone e Roma non vi sarebbe più una sola sede in funzione. E questo è inaccettabile».

Il sindaco Cacciotti ha ribadito ai sindacalisti l’impegno assunto per lunedì prossimo con tutti i 18 Sindaci dei Comuni facenti capo al Commissariato di Colleferro ad incontrarsi per concordare insieme le azioni da intraprendere per opporsi al discusso provvedimento.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top