Colleferro | Carpineto Romano. Due giovani del posto arrestati per droga e due romene per furto da “Acqua e Sapone”…

Nola FerramentaNola Ferramenta

radiomobile-carabinieri-colleferrof

COLLEFERRO | CARPINETO ROMANO (RM) – Fine settimana movimentato per i Carabinieri di Colleferro, che nell’ultime 48 ore hanno arrestato complessivamente quattro persone; due italiani, di 23 e 19 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due donne straniere, di 26 e 27 anni, per furto con alle spalle analoghe vicende giudiziarie.

Il primo arresto è avvenuto l’altra sera tra Carpineto Romano e Colleferro, il controllo fatto dal militari ha consentito di sequestrare complessivamente 100 grammi di hashish, in un singolo “panetto”, la perquisizione domiciliare effettuata a Carpineto Romano ha permesso di rinvenire anche una pianta di marijuana e tutto il materiale necessario per il confezionamento.
Lo stupefacente era pronto per essere immesso nell’illecito mercato di zona e avrebbe fruttato ai giovanissimi pusher circa 500 euro. Gli arresti sono stati convalidati dall’A.G. e il più giovane è stato sottoposto all’obbligo di dimora.

Il secondo è avvenuta ieri pomeriggio a Colleferro presso l’esercizio commerciale “Acqua e Sapone”, le due donne romene con molta disinvoltura hanno prelevato dagli scaffali numerosi articoli di profumeria, per un valore complessivo di circa 400 euro, occultandoli in un doppio fondo creato nella loro maglia, passando alla cassa senza pagare il dovuto. Gli arresti sono stati convalidati dall’A.G., alle due donne è stato imposto dell’obbligo di presentazione ai Carabinieri.

Continuano i controlli antidroga dei Carabinieri di Colleferro finalizzati ad arginare l’annoso fenomeno dello spaccio e del consumo di droga – soprattutto tra i giovani – che proseguiranno anche nei prossimi giorni.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top