Colleferro. Arrestata per estorsione una donna ucraina di 34 anni residente a Cerveteri

Nola Ferramenta ShopNola Ferramenta Shop

polizia arresto estorsore

COLLEFERRO | CERVETERI (RM) – Nella giornata di ieri gli agenti della Squadra Anticrimine del Commissariato di P.S. della Polizia di Stato di Colleferro, diretti dal Vice Questore Aggiunto Antonio Giordano, hanno arrestato per estorsione a Cerveteri una cittadina ucraina di 34 anni.

A seguito di un furto denunciato presso gli uffici del Commissariato di Colleferro il 20 Marzo scorso, gli agenti avviavano una serie di indagini e di accertamenti finalizzati al recupero della refurtiva costituita da un iMac e da un iPad della Apple che potevano in qualche modo essere tracciati.

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Sull’onda del FUORITUTTO - 8-28 Agosto 2019

Qualche giorno dopo il derubato riceveva una telefonata nella quale veniva offerta la possibilità di recuperare il materiale informatico a fronte di un esborso di denaro.
Fissato il giorno per lo scambio (ieri 26 Marzo – ndr), gli agenti hanno seguito il derubato, a debita distanza, fino a Cerveteri e, subito dopo lo scambio, intervenivano procedendo all’arresto in flagranza di reato di L.B. 34enne ucraina residente a Cerveteri.

Espletate le formalità di rito la donna è stata condotta presso la Casa Circondariale di Civitavecchia.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top