Colleferro. Al Distretto Asl di Via degli Esplosivi, Diabetologia si rifiuta di fare visite (pagate) ai pazienti perché… «la richiesta è sbagliata…»

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Da qualche mese sono numerose le lamentele che ci giungono in redazione con riferimento al servizio di Diabetologia presso il Distretto Sanitario dell’Asl Roma 5 di Colleferro.

Estate Insieme 2022 ColleferroEstate Insieme 2022 Colleferro

Alle segnalazioni verbali si sono via via aggiunte anche lettere circostanziate che mettono in evidenza situazioni che lasciano quantomeno perplessi.

Senza privilegiare una lettera piuttosto che l’altra, e pronti ad accogliere eventuali pareri discordanti, siamo qui a sollevare una questione che sappiamo sarà argomento di un apposito incontro che l’Amministrazione Sanna avrebbe già fissato con la Asl.

Ci giungono segnalazioni di pazienti ai quali è stata rifiutata la visita (pagata) perché “erroneamente accettata dal Cup”! Lamentando tra l’altro la mancanza, sulla richiesta del medico curante, di un’esenzione che il paziente non poteva ancora avere, dal momento che aveva appena scoperto di essere diabetico…
Si giustifica il fatto di non poter “erogare la prestazione” facendo riferimento ad una fantomatica Deliberazione Aziendale n. 000068 del 13/01/22 che, con tutta la nostra buona volontà, non siamo riusciti a trovare sul sito dell’Asl.

Il tutto condito da una buona dose di… non cortesia…

Lettere analoghe sappiamo essere state inviate anche all’Urp della stessa Asl…

Abbiamo notizia che, ad esempio, nella giornata di Giovedì 16 Giugno almeno tre visite non sono state effettuate con le stesse motivazioni.
Ma, in considerazione del fatto che eventi analoghi sembra si verifichino ormai da mesi, non possiamo nemmeno far passare la cosa come… “la giornata storta” della dottoressa né come “i medici curanti che non sanno più fare le ricette”…

Nel frattempo stiamo iniziando a collezionare anche reclami nel settore “patenti speciali” dello stesso Distretto…