Colleferro. 80enne investito davanti al Pronto Soccorso. Sono intervenuti Carabinieri e Polizia Locale per i rilievi e la gestione del traffico

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Un signore 80enne è stato investito su Corso Garibaldi proprio all’altezza dell’ingresso al Pronto Soccorso dell’Ospedale.

L’incidente è accaduto intorno alle ore 9,30 della mattinata di oggi, 2 Luglio.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale, i Carabinieri ed i sanitari del 118 che hanno trasferito rapidamente l’anziano al Pronto Soccorso.

L’uomo era cosciente anche se appariva evidente un trauma cranico all’altezza della nuca con versamento di sangue tra i capelli bianchi.

Per ragioni in corso di accertamento, l’uomo che stava probabilmente attraversando la strada – proprio all’altezza del Pronto Soccorso – veniva investito da una Chevrolet Matiz che viaggiava in direzione Piazza Aldo Moro.

L’urto è stato molto forte al punto che l’80enne ha dapprima battuto violentemente con il capo contro il parabrezza dell’auto mandandolo in frantumi, e poi e “rotolato” sul fianco destro dell’auto fino al parafango/paraurti posteriore.

Alla guida dell’autovettura sembra ci fosse un’altra persona anziana di sesso maschile.

Spetterà ora ai Carabinieri effettuare tutti i rilievi del caso ed individuare eventuali responsabilità.
Notevoli le ripercussioni sul traffico già congestionato per la concomitanza del mercato settimanale.

Le condizioni della persona investita non dovrebbero essere particolarmente gravi, ma seguiranno eventuali aggiornamenti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top