Colleferro. 38enne di Gavignano arrestato dai Carabinieri. Alla guida con patente sospesa non si ferma all’alt e tenta la fuga. Raggiunto, fornisce false generalità

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO | GAVIGNANO – I Carabinieri della Stazione di Gavignano, impegnati in un servizio di perlustrazione nel territorio di Colleferro, hanno arrestato un 38enne, originario di Gavignano, con numerosi precedenti e gravato dalla misura di prevenzione dell’avviso orale, con le accuse di sostituzione di persona, false dichiarazione ad un Pubblico Ufficiale e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’uomo era a bordo della sua autovettura quando i Carabinieri gli hanno intimato “l’alt” per un normale controllo alla circolazione stradale.
Il 38enne, però, non ha arrestato la marcia ed ha tentato di allontanarsi per le vie limitrofe.

Dopo un breve inseguimento il trasgressore, sprovvisto di patente di guida, è stato fermato ed ha fornito ai Carabinieri le generalità del fratello al fine di eludere gli accertamenti.

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

Accertate le esatte generalità, è stato ammanettato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, dove, ad esito del giudizio innanzi al Tribunale di Velletri, ha ricorso al patteggiamento ad un anno di reclusione.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top