Cisterna di Latina | Aprilia. Perde il controllo dell’auto e si ribalta nella cunetta. Elisa Delicati, 28 anni, muore mentre viene elitrasportata in ospedale

Nola FerramentaNola Ferramenta

CISTERNA DI LATINA | APRILIA – Erano troppo gravi le ferite riportate nel tragico incidente che si è verificato nel primo pomeriggio di ieri, 1° Luglio, ad Aprilia sulla Via Mediana: Elisa Delicati, 28enne di Cisterna di Latina, è morta prima di giungere in ospedale.

Per ragioni ancora da chiarire – ed in corso di accertamento a cura della Polizia Locale intervenuta – la giovane donna, a bordo della sua Fiat 500, mentre percorreva la Via Mediana che collega Campoverde a Carano, in territorio comunale di Aprilia, perdeva il controllo dell’auto che finiva nella cunetta lato strada.
L’urto contro l’attraversamento carrabile in cemento di un’azienda, ha fatto ribaltare l’auto.

Immediatamente sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno estratto la ragazza dalle lamiere, la Polizia Locale di Aprilia ed i sanitari del 118 i quali, constatate le gravi condizione della ragazza, richiedevano l’intervento dell’eliambulanza per il trasporto in codice rosso in un ospedale della Capitale.

Poco dopo, prima ancora di raggiungere l’ospedale di destinazione, Elisa ha smesso di respirare.

Sgomento e sconforto a Cisterna di Latina dove la 28enne, che gestiva un’azienda agricola in Via Tivera, era amata e stimata da tutti…

R.I.P.