Cassino. In autostrada non si ferma all’alt della Polstrada e durante l’inseguimento getta la droga dal finestrino. Arrestato

Nola FerramentaNola Ferramenta

CASSINO – Gli operatori della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, sull’autostrada A1 intimavano l’alt ad un’auto Nissan Qashquai con due persone a bordo, il cui conducente, invece di fermarsi accelerava e iniziava a zig zagare tra i veicoli in transito.

Dopo una fuga a forte velocità di circa 5 chilometri vistosi braccato si fermava sulla corsia di emergenza.

Ma agli agenti non era sfuggito il fatto che nella fuga proprio il conducente aveva gettato dal finestrino tre involucri, successivamente rinvenuti e risultatati essere quasi grammi 70 di sostanza stupefacente derivato dalla canapa indiana.

Il fermato veniva su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente posto agli arresti presso il proprio domicilio.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e (la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza).