Cassino. Di primo mattino rocambolesco inseguimento per le vie del centro. 29enne del luogo non si ferma all’alt. Raggiunto ed arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

A CASSINO, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di “Resistenza a P.U.” M.V., 29enne del luogo, (già censito per reati contro la persona, il patrimonio e gli stupefacenti) .

Il giovane alle ore 5.15 circa della prima mattina di oggi, 10 Maggio, intercettato su Via Casilina all’altezza di un noto Centro commerciale a bordo della propria autovettura Fiat Panda, non si fermava all’alt impostogli dirigendosi verso il centro di Cassino.

Gli operanti prontamente si ponevano al suo inseguimento tra le vie del centro abitato che si protraeva per diversi minuti, con grave pericolo per la circolazione stradale, in quanto in diversi tratti la vettura inseguita procedeva anche contromano.

L’inseguimento terminava fuori del centro abitato con l’ausilio di altro equipaggio che chiudeva la strada.

Nel corso di perquisizione personale e veicolare, il prevenuto veniva trovato in possesso di una siringa usata ed un fazzoletto sporco di sangue, il tutto sottoposto a sequestro unitamente all’autovettura utilizzata per la fuga.

L’arrestato, espletate le formalità di rito veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top