Casalvieri. Un etto di coca e 60 grammi di crack in auto, a casa l’elenco dei clienti. 50enne de L’Aquila arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

CASALVIERI – La scorsa notte, in Casalvieri, nel corso di specifica attività di polizia giudiziaria finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della locale Stazione traevano in arresto in flagranza di reato per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, un 50enne residente a L’Aquila, già censito per reati specifici.

In particolare, i militari operanti in località Muracce notavano l’uomo a bordo di autovettura Honda Civic, il quale alla loro vista rallentava vistosamente la marcia motivo per il quale, insospettiti, procedevano al suo controllo rinvenendo due involucri contenenti rispettivamente 106 grammi di cocaina e 60 grammi di crack occultati sotto il sedile anteriore lato passeggero dell’autovettura.

Veniva rinvenuta altresì la somma contanti di euro 1.525 euro riconducibile a provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione eseguita presso il suo domicilio, permetteva il rinvenimento di vari manoscritti contenenti somme e nominativi riconducibili allo spaccio di stupefacenti.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre lo stupefacente, il denaro ed i manoscritti venivano posti sotto sequestro.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top