Borgorose. Anziana morta per esalazioni di monossido di carbonio da una caldaia a pellet in una casa di riposo. Gravi altri 5 ospiti

Nola FerramentaNola Ferramenta

casa-riposo-padre-pio-borgorose

BORGOROSE – Poco dopo le 7:30 della mattinata di oggi, 5 Gennaio, dalla casa di riposo “Padre Pio” di Borgorose è stato lanciato l’allarme per una fuga di gas.

Sul posto sono subito confluiti i Vigili del Fuoco e sette ambulanze dalle strutture ospedaliere del De Lellis di Rieti ma anche da L’Aquila ed Avezzano.
I pompieri hanno subito individuato il problema tecnico: il malfunzionamento di una caldaia a pellet.

A farne le spese è stata un’anziana ospite della casa di riposo, 77enne originaria di Viticuso (Fr), morta per arresto cardiaco a seguito di intossicazione da monossido di carbonio.

La stessa diagnosi ha riguardato altri 25 ospiti della struttura, tra i quali 5 sarebbero in gravissime condizioni.

Sul luogo della tragedia si sono portati anche gli agenti della Polizia di Stato di Rieti che ora stanno cercando, in collaborazione con i Vigili del Fuoco di far luce sulla vicenda..

 

Potrebbero interessarti anche...

Top