• Senza categoria

Artena. Rissa in un’abitazione di romeni in Contrada Selvatico. Trovata anche marijuana. 5 persone in manette

Nola FerramentaNola Ferramenta

Le mazze utilizzate nel corso della rissa ad Artena

Le mazze utilizzate nel corso della rissa ad Artena

ARTENA (RM) – L’altra notte, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro unitamente a quelli della Stazione di Artena e di Roma Alessandrino, a seguito di una segnalazione di rissa giunta al 112, sono intervenuti in contrada Selvatico all’interno di una abitazione, ove hanno sorpreso alcuni cittadini romeni, tra i 25 e 32 anni, che erano ancora in stato di agitazione e alcuni di loro avevano riportato delle ferite.

Da una immediata ricostruzione dei fatti è emerso che a seguito di un diverbio, scoppiato per futili motivi, tra cinque connazionali, di cui due domiciliati ad Artena e tre a Roma, sono passati alle vie di fatto colpendosi tra loro con delle mazze da baseball e un coltello di grosse dimensioni. I feriti sono stati visitati dai sanitari del Policlinico Casilino di Roma e dell’Ospedale di Colleferro ove hanno ricevuto le cure del caso per le lievi lesioni subite, il più grave è stato giudicato guaribile in 10 gg.

Le immediate perquisizione domiciliari effettuate anche nell’abitazione di Roma di due fratelli hanno permesso di rinvenire le mazze e i coltelli utilizzati durante l’aggressione e inoltre nella camera da letto del 32enne sono stati rivenuti 40 gr. di sostanza stupefacente del tipo marijuana, per questo motivo dovrà rispondere anche del reato di detenzione illegale di sostanza stupefacente. Gli arrestati erano tutti già conosciuti ai Carabinieri per i loro trascorsi giudiziari.

Dell’attività di polizia giudiziaria svolta è stata informata l’A.G. di Velletri che dopo aver convalidato gli arresti ha disposto la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Artena.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

carabinieri-notte-f

 

Potrebbero interessarti anche...

Top