• Senza categoria

Artena. I carri allegorici “cartoons” ed i gruppi mascherati hanno fatto il bis e… il pienone! [FotoeVideo]

Nola FerramentaNola Ferramenta

ARTENA (RM) – Dopo il buon successo di Domenica 8 Febbraio, i carri allegorici ispirati al mondo dei cartoons – complice la bellissima giornata di sole – hanno sfilato nuovamente lungo le strade del centro urbano di Artena Martedì 17, evento di chiusura del Carnevale 2015, fino ad arrivare a Piazza Padre Cocchi dove sono iniziati i festeggiamenti con balli e giochi che hanno appassionato grandi e piccoli.

Una festa bella da vedere per le tante maschere che hanno animato la piazza, e dolce da gustare con l’offerta di ottime castagnole.

Estate a Teatro

Ad animare il lungo corteo ben cinque bellissimi grandi carri, frutto della passione e dell’impegno di tanti cittadini e dei numerosi sponsors che ne hanno permesso la realizzazione: Zio Paperone e la Banda Bassotti con il carro “Non ci resta che rubare”, Carnevale Artenese con “Un mare di Guai” con tanto di motoscafo al seguito, il “Krusty Krab”, ristorante fast food della serie animata Spongebob, direttamente allo spazio i personaggi di “Dragon Ball” sempre pronti a combattere contro i nemici che minacciano la pace dell’universo ed infine il magnifico “Castello delle Fiabe con il piccolo elicottero Montefortino Land”, per far vivere ai bambini tante avventure fantastiche.

Tra un carro e l’altro i gruppi mascherati: Crudelia Demon ed i cani dalmata, le mongolfiere attorniate da luna e stelle, il gruppo dei clown, i personaggi delle fiabe più amate e tante altre! Una festa piena di colore ed allegria capace di creare un’atmosfera scherzosa e gioiosa ed anche un’ottima occasione per condividere momenti di vera socializzazione. E tra coriandoli, stelle filanti e montagne di schiuma colorata, un arrivederci alla prossima edizione!

Eledina Lorenzon

 

Potrebbero interessarti anche...

Top